FILTRA GLI ARTICOLI

Dettagli Azienda

  • Anno di fondazione 1984
  • Bottiglie prodotte 900.000
  • Superficie vitata 93 ha
  • Enologo Loris Dall'Acqua, Mirco Balliana
In ogni singola bottiglia Andreola cerca di esprimere le caratteristiche originarie del Valdobbiadene Docg: l'agilità e la morbidezza, la sapidità e la cremosità al palato, i profumi fruttati. E' un vino "fatto a mano": solo con un faticoso e quotidiano lavoro manuale si possono coltivare vitigni su queste ripide colline. Andreola dal 2010 è iscritto al CERVIM - Centro per la Viticoltura Montana.

Valdobbiadene Cartizze Dry 2017

Invitante ed elegante, ampio dal frutto alla pasticceria e in bocca conferma la finezza e la bella dinamica che lo rende progressivo e ritmato. Bene su uno sformato di ricotta affumicata setacciata, con crudo di gamberi di Mazara.

Valdobbiadene Dirupo Brut 2017

Vino con una fase olfattiva lineare e tipica, invitante e leggibile, che in bocca regala un assaggio immediato e godibile. Adatto ad accompagnare una tartara di orata con olive taggiasche e chicchi di melagrana.

Valdobbiadene Dirupo Extra Dry 2017

Invitante, ricco e articolato al naso, al palato si rivela meno energico per un insieme di grande bevibilità che sposa perfettamente una torta rustica di ricotta con melanzane e pomodorini secchi.

Valdobbiadene Rive di Col San Martino 26° Primo Brut 2017

Nella prima fase della degustazione offre in primo piano i fiori e a seguire frutti, mentre all’assaggio la tessitura si trova in difficoltà nei confronti delle componenti dure. Da servire con un aspic di gamberi al profumo di menta.

Valdobbiadene Rive di Refrontolo Col del Forno Brut 2017

Ha buona verve, inizialmente è accattivante per dolcezza e intensità di profumi, in bocca trova però un leggero contrasto per la tensione carbonica. Bene su carpaccio di spigola agli agrumi e mandorla fresca in scaglie.

Valdobbiadene Rive di Rolle Vigne dei Piai Dry 2017

Nuova Riva dell’azienda più orientata alla valorizzazione delle provenienze, è un dry coinvolgente e di stile vitale, sintesi tra golosità e tensione. Perfetto con una tartara di ricciola alle fragole e maggiorana.

Valdobbiadene Rive di Soligo Mas de Fer Extra Dry 2017

Vino di carattere, di grande espressività aromatica, dotato di un piglio gustativo di grande ritmo e tensione che lo rende perfetto per accompagnare degli spaghettoni con crema di zucchine, bottarga e calamari crudi.

Valdobbiadene Sesto Senso Dry 2017

Dolce e con nuance tostate, poi fresco grazie al frutto croccante e alle note di timo e maggiorana. Il palato, cremoso e fedele al naso, regala un finale piacevolissimo. Buono con spaghetti alle vongole, bottarga e zucchine.