FILTRA GLI ARTICOLI

Dettagli Azienda

  • Anno di fondazione 1980
  • Bottiglie prodotte 550.000
  • Superficie vitata 110
  • Enologo Luca Caramellino, Nino Falcone
La Famiglia Morando interpreta con passione da tre generazioni il frutto delle proprie vigne tra Monferrato e Langhe, focalizzando su un vino di innegabile fascino, il Ruchè. Le sue origini sconosciute ai più e i suoi sentori così particolari lo distinguono nettamente dagli altri vini piemontesi rendendolo emozionante ed unico. Investimenti a trecentosessanta gradi nella viticoltura Piemontese: oltre alla valorizzazione dell'autoctono Ruchè, l'azienda è impegnata nel rilancio della denominazione Grignolino d'Asti Doc, con vinificazioni sperimentali ed innovative come "il progetto Anfora", e nel vitno Barbera d'Asti di cui sono importanti interpreti della denominazione.

Nessun contenuto del sito rispecchia i parametri di ricerca.

Torna alla Homepage