FILTRA GLI ARTICOLI

Mosnel

Dettagli Azienda

  • Anno di fondazione 1836
  • Bottiglie prodotte 250.000
  • Superficie vitata 41 ha
  • Enologo Flavio Polenghi
Giulio e Lucia sono la quinta generazione della famiglia che gestisce la storica proprietà di Camignone: un borgo cinquecentesco, con annessa villa, perfettamente restaurato, aperto ai visitatori e agli eventi. Il complesso, che ospita anche le cantine, è al centro dei 41 ettari di vigne di proprietà, collocate in corpo unico e coltivate in regime biologico certificato. Grande rispetto dell'ambiente, alta densità di viti per ettaro e bassa resa di uva per pianta sono i criteri che regolano la coltivazione al fine di ottenere la massima qualità della materia prima, l'uva. La vendemmia è manuale in piccole casse e, dopo accurata cernita, avviene la pressatura soffice. Il mosto fermenta a temperatura controllata in piccole botti di rovere o in vasche d’acciaio. Dopo attente degustazioni, a primavera i vini ottenuti da chardonnay, pinot bianco e pinot nero, vengono uniti in percentuali variabili nelle diverse tipologie di Franciacorta e destinati alla rifermentazione in bottiglia. Tenendo fede alla passione e all'impegno della madre, Emanuela Barboglio, pioniera della Franciacorta, Giulio e Lucia elaborano una gamma di sette Franciacorta.

Nessun contenuto del sito rispecchia i parametri di ricerca.

Torna alla Homepage