Brut 2013 – Monsupello – Sparkle 2019

In Lombardia, Monsupello, Sparkle 2019 by SparkleLeave a Comment

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Vino: Brut 2013
Produttore: Monsupello

Naso garbato e subito minerale, rivela poi una delicata pasticceria e una frutta croccante. Il palato è fine e fresco e la carbonica cremosa aiuta il retrolfatto a esprimersi meglio. Ottimo con un San Pietro al forno in crosta di sale.

Annata: 2013
Denominazione: Vsq
Uvaggio: pinot nero 90%, chardonnay 10%
Fermentazione: bottiglia
Alcool: 13.0 per cento
Voto: 3.5 / 5
Produzione: n.c.
Prezzo: -
Degustazione: Giallo brillante con perlage fine. Naso garbato e al principio timido, che poco a poco rivela il minerale di gesso, unito al frutto croccante di pesca, di mela, di pera, di susina e poi all’agrume chiaro, con note di limone giallo e mandarancio. Le tostature sono leggiadre, e richiamano nitidamente la granella di nocciole e di mandorle. Segue il miele di tiglio e una soffice pasticceria di torta margherita al limone. Toni verdi di melissa si legano alla panificazione, che ricorda il pane in cassetta. Il palato è fine e fresco. La carbonica cremosa aiuta il retrolfatto a esprimersi meglio rispetto al naso. Toni di arancia, limone, mandorla e pane con il miele restano per tutto l’assaggio, sorretti da una buona struttura e vivacizzati da un’ottima spalla acido-sapida.

Etichetta di




Torna alla pagina iniziale di Sparkle 2019
About the Author

Sparkle

Sparkle è la guida ai migliori vini spumanti secchi d'Italia, una pubblicazione annuale edita dal 2003. I vini sono valutati con un punteggio in decimi, da 0,5 a 5. I dati relativi a ciascun vino - uve, metodo di spumantizzazione, numero di bottiglie prodotte, prezzo medio in enoteca - sono forniti dalle aziende produttrici.


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.