Ricetta – Gnocchi di patate arrostiti, verdurine e cremoso di bufala – Chef Luciano Villani del ristorante La Locanda del Borgo dell’Aquapetra Resort&Spa di Telese Terme (Bn)

Gnocchi di patate arrostiti, verdurine e cremoso di bufala

Ingredienti per 4 persone
Per gli gnocchi
g 500 di patate
g 120 di farina
g 80 di fecola di patate
Un tuorlo d’uovo
Sale

Per il cremoso di bufala
g 200 di latte di bufala
g 200 di mozzarella di bufala
g 50 di maizena

Per la guarnizione
Verdure di stagione al vapore

Lavare le patate lasciando la buccia, avvolgerle singolarmente nella carta di alluminio e cuocerle in forno a 180 °C per 50 minuti. Una volta cotte, eliminare l’alluminio e sbucciarle, quindi ridurle a purea con uno schiacciapatate e unire il resto degli ingredienti. Lavorare l’impasto ottenendo un panetto liscio ed omogeneo. Far riposare a temperatura ambiente per una ventina di minuti. Successivamente stendere l’impasto ottenendo una base alta circa un centimetro; con l’aiuto di un coppa pasta circolare di piccole dimensioni (4 centimetri di diametro circa) ottenere degli gnocchi calcolandone cinque a persona. Infarinarli e tenerli da parte sistemati su una tavola di legno.
Realizzare il cremoso di bufala, versare quindi il latte e la mozzarella tagliata a pezzetti all’interno di un sacchetto per sottovuoto, unire la maizena e amalgamare tutto. Eliminare l’aria dal sacchetto e sigillarlo con l’apposito strumento, cuocere nel forno a vapore per dieci minuti a 80 °C. Trascorso il tempo di cottura, versare tutto nel bicchiere di un frullatore e frullare ottenendo il cremoso.
Cuocere gli gnocchi per 3 minuti in abbondante acqua salata, scolarli e scottarli da ambo i lati, in una padella antiaderente ben calda.
Aggiustarli di sale e sistemarli su dei piatti piani. Versare un poco di cremoso di bufala su ogni gnocco e decorare con le verdure di stagione al vapore.

[fb-like]

About vventurato