Ricetta – Ravioli di patate con funghi gallinacci

In Paste e zuppe, Ricette, Terra by vventuratoLeave a Comment

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La ricetta dei ravioli di patate con funghi gallinacci di Markus Oberjakober, chef dell’Hotel Lanerhof Winkler Hotels di San Lorenzo di Sebato (BZ)

La ricetta dei ravioli di patate con funghi gallinacci di Markus Oberjakober, chef del Lanerhof Winkler Hotel di San Lorenzo di Sebato (BZ)

 

0 da 0 voti
Stampa

ravioli di patate con funghi gallinacci

Porzioni 4 persone
Chef Markus Oberjakober.

Ingredienti

Per la pasta di patate

  • 400 g di patate farinose
  • 2 tuorli
  • burro fuso
  • 120 g di farina
  • noce moscata
  • sale

Per il ripieno dei ravioli

  • 250 g di gallinacci già puliti
  • 30 g di cipolla tritata
  • 1 spicchio di aglio
  • burro
  • 125 ml di panna
  • erba cipollina tritata
  • sale, pepe

Per il condimento

  • maggiorana
  • burro fuso
  • formaggio grana grattugiato

Istruzioni

Per la pasta di patate

  1. Sbucciare le patate, tagliarle a dadini e cuocerle nell’acqua salata per
    circa 30 minuti. Scolarle e farle asciugare. Passare le patate, impastarle con i
    tuorli d’uovo e il burro, quindi farle raffreddare. Unire alla massa di patate
    la farina, il sale e la noce moscata grattugiata. Impastare tutto fino ad
    ottenere un panetto non troppo morbido.

Per il ripieno dei ravioli

  1. Lavare brevemente i gallinacci e tagliarli a dadini. Sbucciare la cipolla e
    l’aglio, tritarli e rosolarli nel burro. Unire i gallinacci e cuocerli fino a
    che il liquido non si sarà ridotto (2 minuti). Versare la panna, salare, pepare
    e cuocere fino a che anche la panna non si sarà ridotta. Togliere dal fuoco e
    cospargere di erba cipollina. Tritare grossolanamente e trasferire il ripieno
    ottenuto in una sac à poche. 

Per il confezionamento dei ravioli

  1. Stendere la pasta di patate con il mattarello su una superficie di lavoro
    infarinata, ritagliare dei cerchietti di pasta (5 cm) e disporvi al centro il
    ripieno. Piegare la pasta in modo da ottenere la forma di piccole mezzelune e
    premerne bene i bordi.

Per la finitura del piatto

  1. Cuocere i ravioli in acqua bollente e salata per circa 4 minuti. Scolarli con
    una schiumarola e disporli sui piatti da portata. Condirli con le foglioline di
    maggiorana, il formaggio grana e il burro fuso.

About the Author

vventurato


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.