Roero Arneis Giovanni Negro Dosage Zéro 2011 – Negro Angelo – Sparkle 2019

In Negro Angelo, Piemonte, Sparkle 2019 by SparkleLeave a Comment

Condividi
  • 14
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    14
    Shares


Vino: Roero Arneis Giovanni Negro Dosage Zéro 2011

Sparkle 2020 - 5 sfere su 6

Produttore: Negro Angelo


Importante e complesso, dal frutto alle tostature, ai minerali, con nuance golose di gianduia. In bocca è coerente, croccante e salino, ottimo compagno di baccalà ai funghi porcini e porri.

Annata: 2011
Denominazione: Roero Arneis Docg
Uvaggio: arneis
Fermentazione: bottiglia
Alcool: 13.0 per cento
Voto: 5.0 / 5
Produzione: 5500
Prezzo: 26,00 Euro

Degustazione: Giallo dorato luminoso con perlage fine, al naso accoglie intenso nel fondere toni di frutta secca e di agrumi: riconosciamo mandorle e nocciole secche e gentilmente tostate, marzapane, cedro, mapo e pasticceria soffice alle farine di mandorle e nocciole. Si allarga fragrante di pane, ricco di frutto nei riconoscimenti di mela, anche secca e in pasticceria, pera, pesca, albicocca, anche disidratata, nespola, sfumati da sentori di tè, zenzero, castagna, anche in glassa, con golosi cenni di gianduia e respiri minerali di selce e scisto che attraversano il quadro. Fresco, sapido, teso, cremoso, di tessitura adeguata e sviluppo vitale, virile per la vigorosa sinergia acido-sapida che detta il ritmo senza suscitare spigoli. Il retrolfatto vive del riflesso gustativo fondendo frutto, con tanti agrumi, e minerali, lasciando meno spazio del naso alla componente golosa di tostature e pasticceria, conservando la presenza della frutta secca.

Etichetta di




Torna alla pagina iniziale di Sparkle 2019
About the Author
Sparkle

Sparkle

Sparkle è la guida ai migliori vini spumanti secchi d'Italia, una pubblicazione annuale edita dal 2003. I vini sono valutati con un punteggio in decimi, da 0,5 a 5 sfere. I dati relativi a ciascun vino - uve, metodo di spumantizzazione, numero di bottiglie prodotte, prezzo medio in enoteca - sono forniti dalle aziende produttrici.


Condividi
  • 14
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    14
    Shares
[do_widget id="mc4wp_form_widget-2"]

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.