FILTRA GLI ARTICOLI

Lazio Moscato Oppidum Brut

Sparkle è la guida ai migliori vini spumanti secchi d'Italia, una pubblicazione annuale edita dal 2003. I vini sono valutati con un punteggio in decimi, da 0,5 a 5 sfere. I dati relativi a ciascun vino - uve, metodo di spumantizzazione, numero di bottiglie prodotte, prezzo medio in enoteca - sono forniti dalle aziende produttrici.
RegioneLazio
ProduttoreCantina Sant'Andrea

Si propone con naso esuberante che coniuga freschezze vegetali con il frutto molto dolce mentre in bocca si fa più dinamico e croccante, ma meno ampio. Osatelo con un’arista di maiale con foglie di mirto e mele.

  • Annata 2015
  • Denominazione Lazio IGT
  • Uvaggio moscato di Terracina
  • Fermentazione tank
  • Alcool 13.0
  • Voto 3.5
  • Produzione 20000
  • Prezzo 8.00

Degustazione

Colore giallo dorato carico e perlage sottile. Al naso è intenso di note vegetali, fruttate e floreali. Troviamo basilico, maggiorana, muschio, lavanda (anche in fiore), fiori d’arancio, arancia e cedro anche in scorza candita, fiore di sambuco (appassito e in sciroppo), melissa, note di panettone, toni maturi di mela, banana, pesca gialla, sentori di menta piperita e di eucalipto e spunti molto dolci di caramelle alla frutta e camomilla, sia in fiore che in infuso, con intriganti cenni di peperone verde fresco. Bocca vivace, sapida, cremosa e di struttura adeguata e voluminosa. Retrolfatto più misurato e anche più fresco della fase precedente, pone il comparto vegetale in primo piano con mirto in prima linea, mentre il frutto focalizza principalmente sugli agrumi.