FILTRA GLI ARTICOLI

Alta Langa Talento Zero 2011

Sparkle è la guida ai migliori vini spumanti secchi d'Italia, una pubblicazione annuale edita dal 2003. I vini sono valutati con un punteggio in decimi, da 0,5 a 5 sfere. I dati relativi a ciascun vino - uve, metodo di spumantizzazione, numero di bottiglie prodotte, prezzo medio in enoteca - sono forniti dalle aziende produttrici.
RegionePiemonte
ProduttoreEnrico Serafino

Elegante e intenso, con tostature gentili, frutta golosa, fiori carnosi e pasticceria secca, ravvivato da un intrigante sottobosco e note balsamiche. Ottima freschezza e dinamicità al palato. Buono su funghi porcini fritti.

  • Annata 2011
  • Denominazione Alta Langa Docg
  • Uvaggio pinot nero, chardonnay
  • Fermentazione bottiglia
  • Alcool 12.0
  • Voto 4.5
  • Produzione n.c.
  • Prezzo 24.00

Degustazione

Oro antico brillante con riflessi ramati e perlage fine. Profumi di magnolia e peonia giocano con il croccante di mandorle e arachidi, mentre la freschezza della frutta rende il tutto soave e vivace. Scopriamo mela, pera, susina, pesca bianca, arancia, kumquat, scorza di limone, nespola, corbezzolo, ciliegia e melagrana. I toni freschi e dolci si alternano a toni più cupi di pietra focaia e di sottobosco, con nitidi richiami di funghi e felci. Il naso vira sul salgemma e sulla panificazione, prima fresca poi di croccante crosta di pane. La fragranza si declina poi in note più dolci che arrivano alla pasticceria al limone, al pan brioche con albicocche, al pan di Spagna con una leggera bagna alcolica, che ricorda il sidro. Note balsamiche di menta ed eucalipto smorzano questa golosa espressione e ne ravvivano il profilo. La bocca è fresca, cremosa e sapida. La tessitura è leggera e pulita, con ritorni intensi della frutta, soprattutto la melagrana, la mela anche in sidro, alternate alla mandorla e al minerale. Il palato è di grande dinamica, tanto frutto, complessità e persistenza.