FILTRA GLI ARTICOLI

Conegliano Prosecco Superiore Ariò Extra Dry 2016

Sparkle è la guida ai migliori vini spumanti secchi d'Italia, una pubblicazione annuale edita dal 2003. I vini sono valutati con un punteggio in decimi, da 0,5 a 5 sfere. I dati relativi a ciascun vino - uve, metodo di spumantizzazione, numero di bottiglie prodotte, prezzo medio in enoteca - sono forniti dalle aziende produttrici.
RegioneVeneto
ProduttoreL'Antica Quercia

Elegante e invitante, ha naso ricco e sorso di bella dinamica gustativa. Il retrolfatto parla meno della via diretta, ma è ugualmente adatto a una vellutata di cannellini con cozze, vongole e pepe bianco di Sarawak.

  • Annata 2016
  • Denominazione Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg
  • Uvaggio glera
  • Fermentazione tank
  • Alcool 11.0
  • Voto 4.0
  • Produzione 8.000
  • Prezzo 17.00

Degustazione

Bello il suo giallo brillante che si impreziosisce con bollicine sottili e luminose. Elegante anche il naso, che con il suo mix ricco di fiori, frutti e toni minerali coinvolge l‘olfatto. Si parte con fiori di acacia, glicine, biancospino, mughetto e nuance di rincospermo, per poi passare al comparto fruttato con pera, pesca, mela, susina, melone bianco e kiwi. Anche gli agrumi sono dolci e ricordano il mandarancio, il kumquat e l‘arancia bionda. Le dolcezze arrivano alla mandorla in confetto, mentre il tratteggio minerale ricorda la pomice. La bocca non delude per bilanciamento e per verve acido-sapida, importante ma ben integrata. Il retrolfatto è un po‘ meno loquace e parla di frutti croccanti, di mandorla in confetto e soffici dolci da forno.