FILTRA GLI ARTICOLI

Franciacorta Riserva Quintessence Extra Brut 2009

Sparkle è la guida ai migliori vini spumanti secchi d'Italia, una pubblicazione annuale edita dal 2003. I vini sono valutati con un punteggio in decimi, da 0,5 a 5 sfere. I dati relativi a ciascun vino - uve, metodo di spumantizzazione, numero di bottiglie prodotte, prezzo medio in enoteca - sono forniti dalle aziende produttrici.
RegioneLombardia
ProduttoreAntica Fratta

Golosa la fase olfattiva, dalle tostature al frutto, e bilanciata la prima fase dell’assaggio, poi il vino si fa appena più nervoso, adatto a delle linguine con telline.

  • Annata 2009
  • Denominazione franciacorta docg
  • Uvaggio chardonnay 80%, pinot nero 20%
  • Fermentazione bottiglia
  • Alcool 13.0
  • Voto 3.0
  • Produzione 6.000
  • Prezzo 50.00

Degustazione

In un calice dorato sale un sottile e continuo perlage. L’attacco è di dolci tostature fatte di mandorle e nocciole, anche in confetto e pralinate, poi le dolcezze si spingono fino alla pasticceria di frolla. A seguire la pesca gialla, la mela, anche in nettare, la pera sia in frutto sia in nettare. Non mancano gli agrumi, che per dolcezza ricordano l’arancia, anche in scorza e il kumquat. Nel finale di fase, fusa alla nota minerale di selce, si ritrova la pappa reale e toni balsamici di eucalipto. L’assaggio è cremoso, di buon bilanciamento iniziale e di bella verve acido-sapida. Proseguendo la tessitura, inizialmente adeguata, si alleggerisce, ponendo in risalto la sapidità. I ritorni dolci ricordano il frutto polposo, la pasticceria e la nota minerale.