FILTRA GLI ARTICOLI

Franciacorta Rosé Brut

Sparkle è la guida ai migliori vini spumanti secchi d'Italia, una pubblicazione annuale edita dal 2003. I vini sono valutati con un punteggio in decimi, da 0,5 a 5 sfere. I dati relativi a ciascun vino - uve, metodo di spumantizzazione, numero di bottiglie prodotte, prezzo medio in enoteca - sono forniti dalle aziende produttrici.
RegioneLombardia
ProduttoreMosnel

Erbe aromatiche e fiori si uniscono agli agrumi, alle tostature e allo scisto. Il palato è fresco e sapido, con una sfumatura tannica che esalta il limone e il salgemma. Buono su pansoti liguri con crema di noci.

  • Annata sa
  • Denominazione Franciacorta Docg
  • Uvaggio chardonnay 40%, pinot nero 40%, pinot bianco 20%
  • Fermentazione bottiglia
  • Alcool 12.0
  • Voto 3.0
  • Produzione 20000
  • Prezzo 24.00

Degustazione

Buccia di cipolla con perlage fine. Attacco al naso vegetale e floreale, con note di timo, maggiorana, rosmarino, rosa e peonia. Poco a poco emergono note di frutta che richiamano il mandarancio, l’arancia rossa e il chinotto, con la sua scorza aromatica. Sentori di panificazione e tostature si esprimono con una morbida mollica dalla crosta soffice, lingue di gatto alla vaniglia, granella di nocciole, mandorle e anacardi. Sul finale, un minerale di gesso che tende a incupirsi fino allo scisto scuro. Al palato, è fresco e piacevolmente croccante e cremoso, dalla buona tessitura. Tornano i fiori carnosi e le erbe aromatiche, insieme al nettare di agrumi e alla panificazione. La sapidità spiccata ricorda il salgemma e una sensazione quasi tannica tende a esaltarla, andando un po’ a sovrastare gli intriganti ricordi di tostature e di succo di frutta. Il finale è cremoso, fresco e con lunghe note di limone in succo e scorza e solo lievemente tostato.