FILTRA GLI ARTICOLI

Franciacorta Rosé Brut

Sparkle è la guida ai migliori vini spumanti secchi d'Italia, una pubblicazione annuale edita dal 2003. I vini sono valutati con un punteggio in decimi, da 0,5 a 5 sfere. I dati relativi a ciascun vino - uve, metodo di spumantizzazione, numero di bottiglie prodotte, prezzo medio in enoteca - sono forniti dalle aziende produttrici.
RegioneLombardia
ProduttoreRicci Curbastro

Naso complesso e crepuscolare, fatto di frutta, pane, nocciola, rovo e fiori carnosi. La bocca è semplice e croccante, dotata di una potente freschezza e sapidità. Da abbinare a un rollè di pollo e patate.

  • Annata sa
  • Denominazione Franciacorta Docg
  • Uvaggio pinot nero 80%, chardonnay 20%
  • Fermentazione bottiglia
  • Alcool 12.0
  • Voto 3.0
  • Produzione 10000
  • Prezzo 33.00

Degustazione

Rosa antico chiaro con perlage sottile. Naso garbatamente fruttato, con ricordi di fragole al limone, gelée di pesca bianca, arancia anche in nettare, nespola, susina, pera e albicocca in confettura. Seguono note tostate di pane, nocciole e noci unite a fiori scuri e carnosi, che richiamano rosa canina, ortensia e camelia. Il naso si fa sempre più crepuscolare, ora con sentori di foglie bagnate, carruba e granatina. Minerale di arenaria e scisto si uniscono a un verde di rovo con le sue more. Al palato è freschissimo e croccante, con una buona struttura. La frutta torna tutta, ma nella sua forma acerba e un po’ tannica, unita alle tostature di nocciole e pane. La spalla acida e sapida si fa più decisa, fino a dominare l’assaggio. Il finale è ricco di agrumi, minerali e con una freschezza che non cede mai, prolungando tutta l’impressione gustativa e retrolfattiva.