FILTRA GLI ARTICOLI

Pignoletto Modena Villa Cialdini Brut 2017

Sparkle è la guida ai migliori vini spumanti secchi d'Italia, una pubblicazione annuale edita dal 2003. I vini sono valutati con un punteggio in decimi, da 0,5 a 5 sfere. I dati relativi a ciascun vino - uve, metodo di spumantizzazione, numero di bottiglie prodotte, prezzo medio in enoteca - sono forniti dalle aziende produttrici.
RegioneEmilia-Romagna
ProduttoreCleto Chiarli

Garbatamente fruttato e floreale, con toni di minerale e di erbe aromatiche. Il palato, fresco e invitante, ricorda il frutto e ha una struttura leggiadra che si dissolve veloce. Buono con pasta piselli, prosciutto e funghi.

  • Annata 2017
  • Denominazione Pignoletto Modena DOC
  • Uvaggio grechetto gentile
  • Fermentazione tank
  • Alcool 12.0
  • Voto 3.5
  • Produzione 70000
  • Prezzo 8.00

Degustazione

Color giallo chiaro brillante con perlage mediamente fine. Naso garbatamente fruttato e floreale, con un sottofondo di minerale e di erbe aromatiche. La mela Golden, il limone giallo anche in gelatine, l’arancia bionda, la pera Williams, il melone bianco, la banana verde. Più dolci sono i fiori nelle note di mughetto, camomilla e acacia bianca. Toni vegetali di melissa e maggiorana si uniscono al gesso e a sentori di frutta secca come l’anacardo e la nocciola e il ricordo della pasta del pane in lievitazione. Palato fresco e ben bilanciato da una soave morbidezza. La spalla acido-sapida è buona e la struttura è leggera. Tornano gli agrumi, che qui si tingono di note verdi e molto fresche e ricordano lime e pompelmo, seguiti da mela verde, pera e banana verde. La carbonica vivace aiuta il retrolfatto a esprimersi e a rimanere anche nel finale, che è intenso ma anche breve e più evanescente rispetto all’entrata, data la struttura leggiadra.