FILTRA GLI ARTICOLI

Rosé Brut

Sparkle è la guida ai migliori vini spumanti secchi d'Italia, una pubblicazione annuale edita dal 2003. I vini sono valutati con un punteggio in decimi, da 0,5 a 5 sfere. I dati relativi a ciascun vino - uve, metodo di spumantizzazione, numero di bottiglie prodotte, prezzo medio in enoteca - sono forniti dalle aziende produttrici.
RegionePuglia
Produttored'Araprì

Approccia polposo e gioioso di frutto e fiori, complesso e progressivo. In bocca si conferma e poi la tensione gustativa, seppur integrata, lo rende un po’ austero. Ottimo su roast beef con maionese al bergamotto.

  • Annata sa
  • Denominazione Vsq
  • Uvaggio montepulciano 60%, pinot nero 40%
  • Fermentazione bottiglia
  • Alcool 13.0
  • Voto 4.0
  • Produzione 20000
  • Prezzo 20.00

Degustazione

Rosa arancio carico, luminoso, solcato da perlage fine, è subito disponibile al naso, intenso e leggiadro di frutto, fiori e pasticceria da forno con bagna all’alchermes. Ciliegia, melagrana, ribes e fico neri, chinotto, arancia rossa, susina nera e mirto dialogano con aromi di rose, camelie, lillà, percorsi dalle note golose che si allargano a crosta di pane, confetti di frutta secca, granatina, nettare di mela e mirtillo, ciliegie in sciroppo, con toni speziati di pepe, anice e cardamomo. Fresco, sapido, cremoso e di bella struttura, è dotato di una sottile vena tannica che dà grip e un po’ di austerità al finale. Appena in bocca riprende la freschezza voluttuosa del frutto del naso, ma con un piglio più croccante, accompagnata dagli altri riconoscimenti, con i fiori in prima linea. In progressione diventa più scuro e meno coinvolgente sui minerali che dialogano con sentori di genziana e china.