FILTRA GLI ARTICOLI

Valdobbiadene Prosecco Superiore Vidoro Dry 2019

Sparkle è la guida ai migliori vini spumanti secchi d'Italia, una pubblicazione annuale edita dal 2003. I vini sono valutati con un punteggio in decimi, da 0,5 a 5 sfere. I dati relativi a ciascun vino - uve, metodo di spumantizzazione, numero di bottiglie prodotte, prezzo medio in enoteca - sono forniti dalle aziende produttrici.
RegioneVeneto
ProduttoreDal Din

Porge la sua dolcezza golosa e matura con garbo, fondendola con toni minerali netti. In bocca è morbido e accogliente, tutto frutto dolce. Poi salino e leggero, appena serrato. Ottimo compagno di un rustico con fiordilatte e melanzane.

  • Annata 2019
  • Denominazione CONEGLIANO-VALDOBBIADENE Prosecco Superiore DOCG
  • Uvaggio glera
  • Fermentazione tank
  • Alcool 11.0
  • Voto 3.0
  • Produzione 5000
  • Prezzo 13.40

Degustazione

Giallo pallido luminoso, solcato da perlage sottile, al naso porge subito un contrasto tra dolcezza e mineralità scura nelle percezioni di mela e pera mature, arancia anche in nettare con sentori di scisto. Ecco toni vegetali di melissa e foglia di limone e una chiara percezione di nocciole secche ma anche gentilmente tostate, che giocano con cedro, pesca e albicocca. Cremoso, morbido, di freschezza misurata, è sapido e in progressione nettamente salino. La tessitura è leggera e quando la percezione dolce si perde il vino si assottiglia su toni di salgemma, appena disidratanti. Il retrolfatto, come il vino entra in bocca, è ricco di frutto dolce, poi serra rapidamente su note minerali, conservando un ricordo di mela matura.