FILTRA GLI ARTICOLI

Verdicchio dei Castelli di Jesi Riserva Ubaldo Rosi Brut

Sparkle è la guida ai migliori vini spumanti secchi d'Italia, una pubblicazione annuale edita dal 2003. I vini sono valutati con un punteggio in decimi, da 0,5 a 5 sfere. I dati relativi a ciascun vino - uve, metodo di spumantizzazione, numero di bottiglie prodotte, prezzo medio in enoteca - sono forniti dalle aziende produttrici.
RegioneMarche
ProduttoreColonnara

Vuole essere scoperto a poco a poco, fine e delicato ma un po’ impegnativo. Gioca molto su toni dolci e tostati che prevalgono sia al naso che al palato, comunque perfetto con un gatau di patate con mortadella.

  • Annata 2009
  • Denominazione Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC
  • Uvaggio verdicchio
  • Fermentazione bottiglia
  • Alcool 11.5
  • Voto 4.0
  • Produzione 6000
  • Prezzo 0.00

Degustazione

Colore giallo molto brillante e cristallino accompagnato da un perlage sottile. All’olfattiva è un po’ timido, delicato e fine con in evidenza tostature di pane, grissini e nocciole. Poi note floreali di glicine, sambuco, ginestra e fiori di limone. Ancora le note fruttate di susina, pesca, cedro, mandarino, pesca, ananas e banana seguite da sentori di erbe aromatiche (timo in primis) e di nuovo la mollica del pane, biscotti, miele, pan di Spagna. Chiude con nuance minerali di cipria. In bocca è morbido, fresco, cremoso, equilibrato, con struttura adeguata e un bel bilanciamento; il retrolfatto anche è un po’ scontroso ma incentrato su frutta fresca, confettura e gelatine, pasticceria con crema, dotato nel finale di una pennellata tannica che dà un bel grip all’assaggio.