Valle d’’Aosta Blanc de Morgex et de La Salle Pavese XXIV Pas Dosé 2014 – Ermes Pavese – Sparkle 2019

In Ermes Pavese, Sparkle 2019, Valle d'Aosta by SparkleLeave a Comment

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Vino: Valle d'Aosta Blanc de Morgex et de La Salle Pavese XXIV Pas Dosé 2014

Sparkle 2020 - 3,5 sfere su 6

Produttore: Ermes Pavese


Dopo qualche minuto esprime tutta la sua complessità, dal frutto maturo alle decise mineralità, condite da belle tostature. In bocca è teso e un po’ severo in chiusura. Bene con baccalà in umido ai peperoni.

Annata: 2014
Denominazione: Valle d’Aosta Doc
Uvaggio: prié blanc
Fermentazione: bottiglia
Alcool: 13.0 per cento
Voto: 3.5 / 5
Produzione: 1600
Prezzo: -
Degustazione: Giallo deciso con perlage piuttosto sottile, è intenso e ampio al naso, subito su toni vegetali, frutto maturo e minerali, percorsi da bella tostatura e decise note mellite, nei riconoscimenti di cedro in sciroppo e candito, mela anche infornata, bergamotto, arancia, maggiorana, fieno, erba medica, con cenni di polvere da sparo e refoli dolci di mandorla e nocciola pralinate. Una nota balsamica di erbe montane attraversa il quadro mentre si avvertono aromi di pesca, albicocca e una densa percezione di pietra pomice, sfumata da idrocarburi. Freschissimo e sapido al palato, di bella tessitura, si sviluppa prima teso e poi appena austero sul finale quando la sapidità diventa decisamente tattile suscitando note amarognole. Il retrolfatto è più croccante del naso e coerente nei riconoscimenti ma diverso nello sviluppo che va dalle dolcezze ai sentori meno maturi e a quelli minerali di salgemma.

Etichetta di




Torna alla pagina iniziale di Sparkle 2019
About the Author
Sparkle

Sparkle

Sparkle è la guida ai migliori vini spumanti secchi d'Italia, una pubblicazione annuale edita dal 2003. I vini sono valutati con un punteggio in decimi, da 0,5 a 5 sfere. I dati relativi a ciascun vino - uve, metodo di spumantizzazione, numero di bottiglie prodotte, prezzo medio in enoteca - sono forniti dalle aziende produttrici.


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Iscriviti alla newsletter di Cucina & Vini !

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.