Go Back
+ servings

Uovo cotto a bassa temperatura con crema di cavolfiore e tartufo

Ecco la ricetta dell'uovo cotto a basa temperatura con crema al cavolfiore e tartufo di Mirko Margheri, chef del ristorante Mulino a Vento di Pontassieve (FI)
Portata Antipasti
Cucina innovativa
Porzioni 4 persone
cotto a basa temperatura con crema al cavolfiore e tartufo
No ratings yet
VOTA
Chef Mirko Margheri

Ingredienti  

  • 4 uova freschissime

Per la crema al cavolfiore

  • 500 g di cavolfiore
  • 1 spicchio di aglio
  • maggiorana
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe

Per la guarnizione

  • tartufo fresco

Istruzioni 

Per la crema al cavolfiore

  • Pulire accuratamente il cavolfiore. Tagliarlo a pezzi e rosolarlo con aglio, olio extravergine di oliva e aggiungere 300 ml di acqua calda.  Lasciare cuocere e in ultimo aggiungere la maggiorana. Frullare tutto, passarlo allo chinoise e infine trasferirlo nel sifone. Inserire la carica e lasciarlo a “bagnomaria”

Per l'uovo cotto a bassa temperatura

  • Cuocere le uova a bagnomaria a 90 °C per 20 minuti oppure cuocere le uova sgusciate in acqua, aceto e sale per 1 minuto.

Per la finitura del piatto

  • Montare la spuma di cavolfiore nel piatto, adagiare l’uovo e finire con scaglie di tartufo.