FILTRA GLI ARTICOLI

Dettagli Azienda

  • Anno di fondazione 1850
  • Bottiglie prodotte 29.000.000
  • Enologo Andrea Capussotti
Gancia, marchio storico della realtà vitivinicola italiana, è da considerarsi uno degli esempi d’eccellenza del Made in Italy. Carlo Gancia, fondatore dell’azienda nel 1850, ha trasferito la sua energia ed il suo interesse nella ricerca e nella sperimentazione in Gancia, che nei suoi 170 anni di attività è sempre stata una delle aziende italiane più innovative. Tra le tappe principali della storia Gancia, la creazione del primo Spumante Metodo Classico Italiano a base di uve Moscato nel 1865 e del primo Vermouth Bianco a base moscato bianco di Canelli, di cui si hanno tracce già a partire dal 1893. Nel 1980 Gancia crea il primo spumante da vitigno “Pinot di Pinot”, a base di uve pinot bianco, nero e grigio. Nel 2014 i paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato e le Cantine Storiche Gancia sono riconosciuti Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Da questa forte identità nasce lo stile di Gancia, che sin dall’inizio ha saputo imporsi come simbolo di qualità ed autenticità, ponendosi come obiettivo un ruolo da protagonista nel mercato internazionale degli Spumanti e degli Aperitivi.