Il vino e l’arte per il sociale

In In evidenza by RedazioneLeave a Comment

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il vino si unisce all’arte a scopo umanitario

Il vino spesso è compagno di forme d’arte: una volta il cinema, un’altra la musica; questa volta si unisce all’arte per aiutare le bambine di strada che si trovano a Nairobi. Donne della Vite, Spazio81 e Amani, hanno organizzato un’asta solidale enoico-artistica. Il prossimo 4 maggio alle ore 18,30 in Via Bonaventura Zumbini, 33-Milano, la sede di Spazio81, saranno messe all’asta 18 magnum di “DiVento”, il vino solidale delle “Donne della Vite”, abbinate ad altrettante stampe in fine Fine-Art Giclée, autografate da rinomati artisti coinvolti nell’operazione da Diego Locatelli, ideatore e fondatore di Spazio81. Il ricavato di questa singolare asta sarà devoluto alla “Casa di Anita”, una struttura istituita dalla “Amani”, un’organizzazione senza scopo di lucro, che si occupa delle bambine di strada nel Kenia. Ogni opera d’arte formato 30×40, sarà riprodotto anche sull’etichetta della magnum alla quale è abbinata. Durante l’asta Laura Passera, una delle “Donne della Vite” da sempre impegnata nel sociale, ricorderà l’operato della Casa di Anita.

Fabio De Raffaele

About the Author
enrico pozza

Redazione


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
[do_widget id="mc4wp_form_widget-2"]

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.