Rosewood Castiglion del Bosco. Porte aperte dal 31 marzo

Un luogo magico immerso nella campagna tosccana. Al Rosewood Castiglion del Bosco è tutto pronto per accogliervi!

Rosewood Castiglion del Bosco, l’idilliaco resort toscano, immerso tra i bucolici paesaggi della Val d’Orcia in Toscana, patrimonio Unesco, è lieto di annunciare la riapertura il 31 marzo 2022. Dopo il successo del prolungamento della stagione invernale dello scorso anno, il resort rimarrà aperto fino al 7 gennaio 2023, permettendo agli ospiti di scoprire la Toscana anche nella sua stagione più tranquilla: autunno, inverno e fino al nuovo anno.

Nell’agosto 2021 il resort ha inaugurato 19 nuove suites, offrendo un totale di 42 suites e 11
ville. Grazie a questo ampliamento Rosewood Castiglion del Bosco è diventata una location
ideale per matrimoni, occasioni speciali ed eventi esclusivi, pur rimanendo meta ideale per
coppie, famiglie e amici durante i soggiorni in Toscana. Il nuovo complesso, in cui sono state
aperte le 19 nuove suites, fa parte del Borgo e vanta una piscina a sfioro con vista su Montalcino
e un pool bar appena inaugurato. Rosewood Castiglion del Bosco propone per tutta la stagione 2022 nuove ed esclusive offerte.

Rosewood Castiglion del Bosco. Porte aperte dal 31 marzo



Per gli amanti della cultura Il Palio di Siena, la più grande e famosa competizione di cavalli al mondo, ritorna il 2 luglio e il 16 agosto dopo una pausa di due anni. Uno spettacolo indimenticabile solo per pochi, che riserverà agli spettatori storiche rivalità tra contrade con costumi medievali tradizionali e
indomiti cavalli. Gli ospiti di Rosewood avranno l’opportunità unica di guardare il Palio da un
palazzo storico che si affaccia su Piazza del Campo.

Per gli amanti del cinema. Con le sue dolci colline verdi, i borghi medievali arroccati sulle cime delle colline e un paesaggio mozzafiato, la Val d’Orcia è la location scelta da molti registi. Il recente Val d’Orcia
Movie Tour, offre agli ospiti la possibilità di visitare le famose location di celebri film con una guida esperta tra le cittadine circostanti come Montalcino, Pienza e San Quirico d’Orcia. Durante il tour, i cinefili visiteranno i luoghi delle riprese di molti film premiati.

Per i buongustai e gli appassionati di vino. Fly Brunello offre a tutti gli appassionati di vino esperienze uniche. Volando in elicottero e godendo di una vista dall’alto dei caratteristici paesi di Montalcino, Pienza e Montepulciano, questa straordinaria esperienza include la visita privata di due cantine del Brunello e un pranzo gourmet al ristorante stellato Michelin Il Silene. Altre novità del 2022 sono il tour del mercato alimentare settimanale di Siena all’interno dell’imponente fortezza rinascimentale della famiglia Medici e il tour a Florence Street & Food Photography Experience che accompagnerà i visitatori in giro per i luoghi più iconici di Firenze, mostrando loro dove mangiare il miglior cibo di strada locale, proprio come un vero
fiorentino.

Rosewood Castiglion del Bosco. Porte aperte dal 31 marzo



Per gli appassionati del fitness. Gli amanti della Toscana possono fare un’escursione guidata lungo la Via Francigena – una strada secolare che conduceva i pellegrini da Canterbury a Roma in epoca medievale. Coloro che preferiscono le avventure su due ruote possono optare per escursioni in bicicletta intorno
alle spettacolari Crete Senesi o scegliere di percorrere la leggendaria pista ciclabile L’Eroica, dove ha luogo il rinomato evento ciclistico d’epoca originario del paese toscano di Gaiole in Chianti. Le anime più nostalgiche possono mettersi in strada e vivere l’itinerario dell’Eroica su biciclette costruite prima del 1987, per riscoprire la bellezza della fatica e il brivido della conquista. Sono disponibili anche esaltanti tour guidati in bicicletta con moderne bici da strada e mountain bike.

Per gli amanti della moda. La Toscana è da secoli la terra della pelletteria e della calzoleria. Gli ospiti sono invitati a dar voce allo stilista che è in loro e ad imparare come creare i propri sandali durante un workshop di tre ore. Guidati da un artigiano calzaturiero di seconda generazione, gli ospiti apprenderanno la nobile arte della produzione di scarpe e saranno in grado di creare un paio di sandali su misura.

Rosewood Castiglion del Bosco. Porte aperte dal 31 marzo



Per gli amanti delle Spa. Quest’anno, la Spa di Rosewood Castiglion del Bosco ha introdotto i seguenti marchi: EviDenS de Beauté, un brand di cosmetici per la bellezza della pelle e Lajatica, una linea di eno-cosmetici 100% made in Tuscany che ruota attorno alle vinacce – un ingrediente anti-invecchiamento,
antiossidante e a chilometro zero – prodotte nei vigneti. I due brand saranno introdotti insieme
ai rituali di Officina Profumo-Farmaceutica di Santa Maria Novella. I nuovi trattamenti incentrati sui naturali benefici dei prodotti toscani includono Divine Wine, un rituale per il corpo a base di semi d’uva rossa che riduce lo stress e che si conclude con un bicchiere di Brunello di Montalcino di Castiglion del Bosco. Oppure OliLife, un trattamento lifting per il viso dove l’olio extravergine d’oliva, nelle sue molteplici forme, è al centro della scena.

Rosewood Castiglion del Bosco
53024 Montalcino, Toscana
www.rosewoodhotels.com/it/castiglion-del-bosco
057719123001