Fiasco Chianti Superiore di Ruffino

Ruffino, il nuovo fiasco

In In evidenza, Vinoby vventuratoLeave a Comment

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il Chianti Superiore di Ruffino, la storica azienda vitivinicola toscana, ha una nuova veste

 

Fiasco Chianti Superiore di Ruffino

Il marchio Ruffino, autentico pezzo di storia dell’Italia vitivinicola, è stato fondato nel lontano 1877 dai cugini Ilario e Luigi Ruffino. Nell’arco di oltre 130 anni di vita, la Ruffino è sempre stata protagonista del panorama enoico, puntando sul rinnovamento continuo senza perdere di vista la tradizione, prefiggendosi come obbiettivo la qualità del prodotto e l’espressione del territorio.

Oggi sono cambiate molte cose, di recente l’azienda è entrata in partnerships con Icon Estates, nota realtà californiana di proprietà dell’azienda statunitense Costellation Brands. Partendo dall’antica e storica cantina di Pontassieve, oggi restaurata, ha fatto molta strada, nel corso degli anni le vigne si sono moltiplicate e ora si estendono per circa 600 ettari, suddivise in otto Tenimenti, distribuiti sulle più importanti denominazioni toscane, fatta eccezione di Borgo Conventi che si trova nel Collio, e i suoi vini sono esportati in più di 85 Paesi.

Siamo stati invitati al ristorante Romeo di Roma per una degustazione dei vini Ruffino; oltre ai classici “Riserva Ducale”, ottimo Chianti Classico, il “Romitorio” bellissima espressione di Merlot e Colorino, i vari e sempre validi “Brunello”, ci ha colpito la nuova linea “Momenti”, vini moderni, di bella beva, freschi e destinati a un pubblico giovane o a chi vuole un vino non impegnativo, da aperitivo. Il Vermentino, fresco e sapido, attraversato da una bella mineralità; il Rosatello Prima Cuvée , un rosato creato per la convivialità, fresco e fragrante, dal bouquet intenso e invitante.

Tra i “classici” ci ha colpito il Chianti Superiore nella “nuova veste”, una bottiglia speciale, il Fiasco. Proposto nuovamente a vent’anni dall’ultima uscita in questo formato, mantiene le linee iconiche e senza tempo, una forma panciuta abbracciata dall’impagliatura, ma con un’immagine contemporanea, nel formato di un litro. La paglia, che è oggi carta certificata Fsc, proviene dallo stesso fornitore che da oltre un secolo collabora con Ruffino, come la vetreria che ha realizzato il nuovo modello in esclusiva. Non a caso entrambi si trovano a pochi kilometri da Pontassieve, vicino a Firenze.

Con questa nuova edizione, come si diceva prima, l’idea è quella di innovare nel segno della migliore tradizione e crediamo ci siano riusciti.

di Susanna Varano

About the Author

vventurato

Summary
product image
Aggregate Rating
4 based on 1 votes
Brand Name
Ruffino
Product Name
Ruffino Chianti Classico

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.