Finalmente il vino rumeno a Roma

In In evidenza, News, Notizie, Vino by enricoLeave a Comment

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Appuntamento imperdibile con il vino rumeno. Giovedì 26 giugno a Roma, presso il Rome Cavalieri, dalle 16 alle 21.30 eccezionale degustazione di 50 importanti etichetteorganizzata dal primo sommelier di Romania Marinela Vasilica Ardelean

Busuioaca de Bvino rumeno campioniohotin, Feteasca Alba, Feteasca Regala, Grasa de Cotnari, Cramposie, Negru de Dragasani, Novac, Tamaioasa Romaneasca… alzi la mano chi ne ha assaggiati più di due… Stiamo parlando di vini rumeni, una produzione che sta conquistando sempre più estimatori e che ora abbiamo l’occasione di conoscere meglio. La Romania infatti, negli ultimi anni, ha compiuto un autentico balzo in avanti sia nei consumi (è nella top ten per quanto concerne il consumo di vini giuridicamente tassati) che nella produzione, dove occupa la dodicesima posizione (oltre 4 milioni di ettolitri annui, con una crescita negli ultimi 12 mesi seconda solo a quella della Spagna). Ma, soprattutto, si tratta di una nazione che sembra avere un legame particolarmente forte con l’Italia, dato che, anche nel 2013, abbiamo mantenuto la posizione di secondo partner commerciale ed economico della Romania, con scambi economici di circa 12 miliardi di euro.

“Oltre il 40% del vino importato in Romania proviene dall’Italia – spiega Marinela Vasilica Ardelean, doppia cittadinanza, Brand Manager, giovane emergente e primo sommelier di Romania quest’anno – Stiamo parlando di numeri ancora relativamente bassi, circa 6 milioni di euro l’anno, ma la crescita nei consumi di vini di qualità presso i consumatori rumeni è progressiva e costante”.

Un dato che non è certo sfuggito ai nostri imprenditori ed enologi che guardano con sempre maggiore attenzione a quella che appare una nuova frontiera del vino. Anche per questo c’è molta attesa per l’esclusiva degustazione, organizzata proprio da Marinela V. Ardelean, in programma a Roma, giovedì 26 giugno, nei bellissimi saloni del Rome Cavalieri, via A. Cadlolo 101, che fa seguito a quella milanese del 12 giugno e che ha visto all’opera un vero e proprio dream team della critica enologica nazionale ed internazionale.

“Il vero scopo di queste due degustazioni di Milano e Roma – racconta la Ardeldegustazione vino rumeno ean – consiste proprio nel far comprendere che in Romania esiste ormai da tempo, per quanto concerne il vino, una cultura della qualità. Ed è quindi sulla qualità delle proprie etichette che l’Italia deve puntare se vuole vincere la concorrenza di tanti competitor impegnati nella conquista del mercato rumeno”.

Ma intanto gli appassionati potranno soddisfare le proprie curiosità con la degustazione romana di giovedì 26 giugno. Dove sarà possibile fare la conoscenza con vitigni sconosciuti ai più come la Feteasca Neagra, che sarà protagonista di un seminario dalle 16.00 alle 18.30, oppure degustare in banchi d’assaggio, dalle 16.00 alle 21.30, autentiche chicche.

Di Rossella Gargiulo

About the Author

enrico

Summary
Finalmente vino rumeno a Roma
Article Name
Finalmente vino rumeno a Roma
Description
Appuntamento imperdibile con il vino rumeno. Giovedì 26 giugno a Roma, presso il Rome Cavalieri, dalle 16 alle 21.30 eccezionale degustazione di 50 importanti etichette
Author

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.