FILTRA GLI ARTICOLI

Dettagli Azienda

  • Anno di fondazione 1902
  • Bottiglie prodotte 5.800.000
  • Superficie vitata 100 ha
  • Enologo Ruben Larentis
Fondata da Giulio Ferrari, è la cantina metodo classico leader in Italia e simbolo dell'Arte di Vivere Italiana nel mondo. La famiglia Lunelli ne è alla guida dal 1952 e porta avanti il sogno Ferrari senza mai scendere a compromessi con la qualità.

Trento Giulio Ferrari Riserva del Fondatore Extra Brut 2010

Opulento e di eleganza monumentale, tra frutto e pasticceria, fino a caffè e incenso. Palato solido, ricco e dal finale intenso. Buono su tortelli di fegatini alla toscana, brodo di shitake, grasso di Cinta Senese e menta.

Trento Giulio Ferrari Riserva del Fondatore Rosé Extra Brut 2009

Ha un piglio cupo, di complessità e profondità estreme, con una bocca altrettanto complessa, dotata di una tensione tannica netta. Non si sbaglia abbinandolo a capriolo in salmì e polenta di grano saraceno.

Trento Maximum Blanc de Blancs Brut

Frutto esotico, sapidità e una mineralità scura sono il bell’incipit al naso. Gusto deciso negli sbuffi salini accompagnati egregiamente da freschezze agrumate. Si abbina molto bene con una cacio, pepe, lime e gamberi.

Trento Perlé Zero Cuvée Zero 14

Intriganti note di pasticceria e frutta caramellata sposano agrumi succosi, tostature e minerali. Bocca fresca, cremosa e con aromi di frutto croccante. Buono su paccheri con salmone, olive taggiasche e zeste di arancia.

Trento Riserva Perlé Bianco Brut 2013

Gioca sulla dolcezza golosa della mela matura e va in progressione ricco di frutto. In bocca c’è dinamica e bilanciamento e poi tensione invitante. Buono su fritto di alici con panatura di panko, servito con maionese al lime.

Trento Riserva Perlé Nero Extra Brut 2013

Atletico, profonde energia sia al naso che al palato in una giostra di chiaroscuri dal piglio virile per una dote minerale profonda e invitante. Bene su filetto di ombrina con zabaione alla senape in grani e fondo bruno.