Cacio & Pepe di Aldo Fiordelli

Un cult romano interpretato dai migliori osti e chef. È il nuovo libro di Aldo Fiordelli edito da Gruppo Editoriale

Chi non ama la cacio e pepe! È uno dei piatti iconici della cucina romana, amato e ammirato in tutto il mondo. Goloso e accattivante, piace anche per la sua essenzialità e suscita la curiosità di tutti gli chef proprio per la sua capacità di sedurre con solo tre ingredienti. Proprio questo il punto, è la sfida che chiama i cuochi di mezzo mondo a cimentarsi in questo piatto, sviluppando la propria tecnica per ottenere un risultato eccellente figlio della propria sensibilità e interpretazione. Aldo Fiordelli, valente giornalista enogastronomico, è andato ad assaggiare moltissime interpretazione di cacio e pepe, selezionandone venticinque a Roma, dodici nel resto d’Italia e tre all’estero, a Dubai, Londra e Parigi
Dopo l’introduzione di Davide Paolini, Aldo Fiordelli racconta la storia del piatto, l’importanza dell’utilizzo del Pecorino Romano Dop e della qualità di pasta, aggiungendo qualche suggerimento e segreto per ottenere sempre un ottimo risultato.
Poi spazio alle ricette di ogni ristorante, incluso il prezzo del piatto e una proposta di vino in abbinamento, tutto arricchito dalle foto di Dario Garofalo.
Un libro veramente goloso che incontrerà i favori degli innumerevoli amanti di questo piatto geniale, non certo figlio del mondo rurale per la presenza di un ingrediente molto costoso e raro nei secoli passati, il pepe, piuttosto concepito da chi faceva una cucina ricca, di corte. Nella sua storia recente lo abbiamo invece inteso come piatto da trattoria che ha varcato i confini dell’alta ristorazione solo venti anni fa. Insomma, un libro da leggere di un fiato grazie al racconto agile di Fiordelli e da sperimentare pagina dopo pagina quando si entra nella parte dedicata ai ristoranti.

Cacio & Pepe
Editore: Gruppo Editoriale
Prezzo: € 15,00
Pagine: 196

Cacio & Pepe di Aldo Fiordelli
Aldo Fiordelli