Hotel Byron a Forte dei Marmi, per un vacanza a 5 stelle in Versilia

In Viaggi by vventuratoLeave a Comment

Condividi
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares

 
 
Protetto dalle Alpi Apuane alle spalle e affacciato sul Mar Tirreno, l’Hotel Byron di Forte dei Marmi è la gemma incastonata in una cornice unica naturale, che il tempo non ha cambiato e che racconta di atmosfere raccolte ed esclusive. Fatta costruire come villa privata da José Ceferino Canevaro duca di Zoagli, è oggi un boutique hotel a 5 stelle situato nel cuore della famosa cittadina della Versilia. L’atmosfera da dimora privata perdura e si respira in ogni angolo, offrendo agli ospiti un soggiorno all’insegna del relax e del bien vivre. Un’occasione di “retiro” esclusiva, intima e dal sapore raffinato dove il fascino e i ricordi del passato convivono con uno spirito cosmopolita e contemporaneo. Fu lo stesso duca di Zoagli, personaggio dallo spirito libero e anticonvenzionale, a scegliere il caratteristico “stile liberty” o “art nouveau” che caratterizza la dimora e che si impose in Europa tra il XIX e inizio XX secolo. In brevissimo la villa catturò l’attenzione dell’aristocrazia del tempo che ne fece luogo di ritrovo per il bel mondo di allora, in particolare per la famiglia Savoia. Agli inizi del ‘900 la dimora si trasformò in hotel, prendendo il nome dal poeta e politico inglese George Gordon Noel Byron, che tra il 1821 e 1822 visitò il Gran Ducato di Toscana e in particolar modo Livorno e Pisa, passando anche per l’attuale zona della Versilia.
 
 
L’HOTEL BYRON OGGI
Oggi l’Hotel Byron è una meta per chi cerca vacanze in un luogo magico immerso tra bellezza, buona cucina, arte e natura. L’hotel fa parte del Gruppo Soft Living Places della Famiglia Madonna, guidato dall’ Amministratore Delegato Salvatore Madonna. Tra i riconoscimenti ricevuti, l’hotel è stato insignito del premio “Most Excellent Charming Hotel” al Condè Nast Johansens Awards of Excellence a Londra, punto di riferimento in tutto il mondo dell’ospitalità, assegnato dopo un’attenta analisi e verifica delle opinioni di lettori e viaggiatori.
 
 
CAMERE E SUITE PER UNA VACANZA A 5 STELLE
Sei le tipologie di stanze tra le quali l’ospite può scegliere tra 29 camere così suddivise: 3 suite (1 deluxe, 1 senior e 1 junior), 3 appartamenti, 22 doppie e una singola. Tutte individualmente arredate secondo un gusto squisitamente italiano per il design e le cose fatte con arte e passione, ognuna ha un proprio stile e un’atmosfera che la rende unica e diversa da tutte le altre. Pavimenti di legno e bagni in marmo (doveroso omaggio alla vicina Carrara), spaziose e luminose sono arredate con ricercata eleganza, dove il décor si esprime attraverso una suggestiva mescolanza di toni, materiali e tessuti pregiati, completati da un’infinità di dettagli preziosi, come la biancheria da letto in raffinato lino froissé per offrire agli ospiti il massimo comfort, qualità e stile. Si affacciano sull’ombrosa tranquillità del giardino oppure verso la vastità dell’orizzonte marino. 
 
 
In ogni camera il massimo delle comodità e della moderna tecnologia convivono, nel modo più discreto e armonioso, con il fascino d’altri tempi della villa, offrendo cassaforte per oggetti di valore, televisore a schermo piatto con TV satellitare, connessione Internet Wi-Fi e un fornitissimo minibar. Le suite si distinguono per lo stile inconfondibile che esalta la ricerca della bellezza in ogni dettaglio. Ciascuna diversa e con un carattere personale, frutto di una commistione tra classico e moderno, ricreano l’atmosfera intima di una dimora aristocratica dedicata ai piaceri della villeggiatura. Offrono anche la tranquillità di un piccolo patio privato e in ogni suite il massimo delle comodità convive, nel modo più discreto e armonioso, con la tecnologia, offrendo una vasta gamma di dotazioni e amenities.
 
LA PENTHOUSE: DALLE ALPI APUANE AL MARE E RITORNO
Inaugurata ad aprile 2018, la suite Penthouse, è la location ideale per vivere un’esperienza di vacanza indimenticabile. Situata all’ultimo piano della dimora, è stata fortemente voluta da Salvatore Madonna e dal cugino Matteo Madonna, per regalare agli ospiti del Byron qualcosa che non c’era e che consente una vera e propria full immersion privata nelle atmosfere della Versilia. 150 mq e pensata per ospitare due persone, la Penthouse ha un’ampia terrazza, dotata di una lussuosa vasca Jacuzzi, da dove è possibile godere della magnifica vista sulla spiaggia e sui tramonti versiliani, senza dimenticare le Alpi Apuane che si stagliano in tutta la loro magnificenza a protezione di questa dimora di grande charme. I colori del mare fanno da leit motiv alle stanze che combinano un’eleganza regale e un comfort contemporaneo senza eguali. Il salotto, dai sontuosi arredi completati da esemplari di opere d’arte figurativa, vengono rinnovati ogni volta per rendere unico il soggiorno di ciascun ospite. La camera con letto rotondo king size si affaccia sul giardino offrendo una privacy ovattata e un’atmosfera intima e romantica.
 
 
LO CHEF E IL RISTORANTE “LA MAGNOLIA”
Fiore all’occhiello dell’Hotel Byron è il Ristorante “La Magnolia”, guidato dallo Chef Cristoforo Trapani. Ambasciatore del gusto e premiato dall’Academie Internationale de la Gastronomie come “Chef de l’avenir” (2018), Trapani è nato nel 1988 a Piano di Sorrento (Na). Giovane e talentuoso, ha portato al Magnolia importanti esperienze maturate nelle cucine di alcuni tra i migliori maestri, come Heinz Beck, Antonino Cannavacciuolo, Moreno Cedroni, Davide Scabin, Mauro Colagreco, Yannick Alleno, passando prima per il deserto algerino dove ha cucinato per la mensa di uno stabilimento di estrazione petrolifera. Il motivo? Racimolare i soldi per frequentare l’Alma, ma la chiamata di Heinz Beck a una sua richiesta di stage ha cambiato i suoi piani. Nel 2015 ha lasciato la costa campana e il ristorante Piazzetta Milù di Castellamare di Stabia per arrivare in Versilia, dove ad attenderlo c’era un ristorante già fregiato della Stella Michelin. Le doti e la classe di Trapani hanno confermato la stella grazie al lavoro di sapiente e creativa commistione che lo chef ha saputo realizzare, tra i sapori e i profumi della sua terra natia con quelli della tradizione culinaria toscana.
 
 
Lo chef rivisita la tradizione mixando abilmente le storie della sua Piano di Sorrento con le eccellenze locali dando vita a un viaggio enogastronomico originale, mai banale e sorprendente in cui l’impronta schietta e personale conferisce tratti del tutto originali. Una fusione vincente che ha dato vita a una cucina piacevole, a tratti divertente che rassicura e gratifica restituendo al cibo la concretezza e la verità del territorio. La mano felice di Trapani “pesca” dal mare e raccoglie dal ricco entroterra, senza mai dimenticare i suoi amatissimi prodotti del sud. Complice in questo la mamma Felicia e le materie prime che spedisce al Forte una volta alla settimana direttamente dal suo negozio di frutta e verdura. I freschissimi ingredienti includono infatti pomodori gialli e rossi del Piennolo dop del Vesuvio, carciofi violetti di Schito, limoni di Sorrento (prodotto che non manca mai nella sua cucina) e gamberoni rossi di Mazara, accanto ai classici toscani come l’agnello di Zeri, i fagioli schiaccioni di Pietrasanta e i crostacei del Tirreno. La cucina di Trapani rifugge i tecnicismi e parte dalla semplicità, dalla freschezza e dalla qualità della materia prima per far vivere al cliente un’esperienza gustativa che lo fa ritornare perché pulita, precisa e genuina. Tra i piatti che lo Chef ama proporre, lo Spaghettone di Gragnano al pomodoro giallo burrata gamberi rossi e cotenna soffiata e l’anguilla laccata al finocchio rapa rossa birra Moretti Gran Cru. Il menù à la carte segue il ritmo delle stagioni e cattura per la ricchezza di sapori dei prodotti. Propone due percorsi guidati, ‘‘La Versilia’’ e ‘‘Otto assaggi a mano libera pescando con lo Chef’’. Il solo pensiero è la felicità del cliente, ampiamente soddisfatta anche dalla ricca carta dei vini. 1800 etichette tra vini italiani, francesi e gioielli del resto del mondo. Hotel Byron Viale Repubblica 59 55042 Forte dei Marmi (LU) Tel. 0584 787052 www.hotelbyron.net info@hotelbyron.net
 
About the Author

vventurato


Condividi
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.