Di Cava in Cava

In Notizie, Vino by enricoLeave a Comment

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tutto da scoprire el Cava, un vino spumante coinvolgente che sta conquistando il mondo

Trentaduemila ettari di viti, perlopiù in terracatalana, duecentosessantasei bodegas, che tra tradizione e avanguardia rappresentano la nuova sfida enologica spagnola.

Entrando nella penombra misteriosa delle cantine dove le bottiglie riposano silenziose si ha quasi la sensazione di disturbare, di interrompere un sogno. Sembra di toccare l’anima profonda e antica del vino e viene spontaneo chiedersi come possa sgorgare tanta esplosiva allegria da quella sotterranea sensazione di pace.

Eppure è proprio in quella armonia silenziosa che si compie l’esaltante trasformazione che riempirà il calice di luce effervescente, di quell’oro frizzante e profumato che caratterizza il Cava, il famoso spumante spagnolo. Ma quanti possono affermare di conoscerlo? O meglio, quanti diversi Cava avete bevuto?Forse pochi, perché dei centoquarantamilioni di bottiglie esportati nel 2009, solo 442.325 sono arrivate in Italia.

a maggior parte è andata in Germania (35 milioni), nel Regno Unito (33), in Belgio (16), negli Stati Uniti (15), in Giappone (5), in Svizzera (4) in Francia (3,6), in Svezia(2), in  Austria (1,3) e così via. In effetti, noi abbiamo ottimi spumanti, alcuni prestigiosi, che hanno dato filo da torcere al nobile, secolare Champagne. Ma qualcosa sta cambiando, c’è una nuova curiosità che spinge a cercare le vivaci e fiere espressioni del vino espumoso spagnolo, così simile alla sua terra e alla sua gente. Un popolo comunicativo, socievole, che trova sempre il tempo per scambiare due parole e sappiamo bene quanto si somiglino terra e cuore, vino e uomini, e il Cava, di cui gli spagnoli vanno estremamente fieri, è qualcosa che arriva dalla terra al cuore in modo diretto e al passo con i tempi.

È uno spumante che può accompagnare nelle sue diverse  declinazioni ogni momento della giornata, qualsiasi evento, dal più intimo al più formale, un vino che sa essere semplice ma anche importante………

(continua)

 

About the Author
Enrico Pozza

enrico


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
[do_widget id="mc4wp_form_widget-2"]

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.