DolceRoma. Il premio delle pasticcerie capitoline

Per superare questo periodo così assurdo ci vogliono coraggio e pazienza. Certo, se queste due virtù venissero incorniciate da una generosa dose di dolcezza, chissà che il tempo verso la libertà non scorra più velocemente? Avranno certamente pensato questo gli organizzatori di DolceRoma, il premio che celebra le pasticcerie romane che si mettono in gioco a suon di castagnole, frappe, ma anche dolci ispirati al San Valentino e poi colombe e pastiere. L’idea di questa kermesse virtuale è di Ciak Cucina che, anche in un periodo come questo, vuole mantenere i riflettori accesi sulle bontà romane. Buona la riposta da parte delle pasticcerie con una maggior propositività da parte delle piccole realtà, lontane dalle solite rotte gastronomiche. E questo è certamente un buon segnale perché nel mare magnum della gastronomia c’è spazio per tutti, a maggior ragioni per chi lavora con professionalità e utilizzando eccellenti materie.

A segnalare le attività in gara ci ha pensato un nutrito gruppo di esperti del settore tra giornalisti, pasticceri, food writers. La palla passerà poi ai giudici che decreteranno i migliori dolci di ogni categoria. Supporto imprescindibile per questa edizione di DolceRoma è il servizio di consegna di cibo a domicilio di EccoDelivery, una piattaforma snella e innovativa, che mette in contatto l’utente con il negozio senza alcun intermediario, utilizzando il servizio di messaggistica istantanea WhatsApp. E proprio attraverso le box recapitate da EccoDelivery ai vari giudici , che questi svolgeranno un arduo lavoro… Quello cioè di assaggiare i dolci di tutti i nomi in gara per poi decretare il migliore.
Tre le categorie in gara.

DolceRoma. Il premio delle pasticcerie capitoline

Tutto fritto – Ovviamente a un passo dal carnevale non poteva mancare una sezione dedicata ai dolci di questa ricorrenza, quindi via libera a frappe, castagnole, zeppole…
18-28 gennaio
Premiazione in diretta streaming
Domenica 31 Gennaio h 17:30

Romamore – San Valentino è vicino e quindi merita una categoria a parte tutta la produzione di pasticceria per questa ricorrenza dolcissima. Il tema è libero così come la fantasia dei pasticceri in gara.
1–6 Febbraio
Premiazione in diretta streaming
Domenica 7 Febbraio

Dolceforno – A guardare bene il calendario anche Pasqua non è poi così lontana e quindi sarà presto tempo di colombe e pastiere. Le migliori ovviamente premiate da DolceRoma.
10–20 Marzo
Premiazione in diretta streaming

La giuria, formata dai massimi esperti editoriali del food writing, si fregia di un bel poker d’assi tecnico composto da Dario Nuti (executive pastry chef del Rome Cavalieri, A Waldorf Astoria Hotel) che poi passerà il testimone a Federico Prodon di Caffè Hungaria); Ciro Scamardella (executive chef Ristorante Pipero Roma); Christian Marasca (pastry chef Zia Restaurant, neo stellato di Roma).

Per ciascuna sezione il prodotto più votato verrà comunicato attraverso le dirette streaming sul canale Ciak si cucina.

Ecco l’elenco delle prime pasticcerie che hanno confermato l’adesione:

Bar Pasticceria L’Orchidea
CaféMerenda
D’Antoni dal 1974
Forno Monteforte
Groste’
Gelateria Artigianale
Madeleine
L’Osteria della Trippa
Officina dolciaria Woods
SweetPanCialoni
Panificio Marè Prati
Pasticceria Tichetti dal 1961
Pasticceria Zucchero&Cannella
Pasticceria Monaco
Pasticceria Novelli
Roscioli Caffè
Valentini Pasticceria & Cucina

Media partner:
Roma.com

Beverage partner:
DRINK-it

Per info:
Premiodolceroma@gmail.com
Emy Diamante 3425232523
Niccolò Salvini 3358332292