Il rilancio delle Terme di Fiuggi

In In evidenza, Intervistaby vventuratoLeave a Comment

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In questi ultimi anni le Terme di Bonifacio hanno visto gestioni non all’altezza della loro storia e tradizione. La nuova amministrazione ha deciso di dare più spessore a quella quota di partecipazione che la rendono cooprotagonista nella conduzione della struttura e propone un piano di rilancio in grado di ridare il giusto lustro alle storiche acque. A questo proposito abbiamo ascoltato il Sindaco di Fiuggi Fabrizio Martini. “Si è aperta una fase nuova inaugurata da questa amministrazione – ci dice il Sindaco -che è quella di recuperare la gestione diretta del Comune, per cui abbiamo costruito un progetto di rilancio e d’innovazione di questi nostri valori storici e tradizionali”. La prima fase degli investimenti riguarderà principalmente la veste promozionale sul prodotto in bottiglia. In seguito l’interesse si sposterà sulle Terme e sulle strutture del centro sportivo e golfistico. Il momento per l’economia non è certo favorevole ma nel giro di tre anni, mercato permettendo, l’Amministrazione Comunale spera di poter riportare il bilancio delle Terme in attivo: ”I presupposti ci sono tutti – prosegue il Sindaco – cerchiamo anche di fare previsioni  realistiche, non coltiviamo  illusioni, ma piuttosto delle ragionevoli aspettative”. L’obiettivo primario dell’Amministrazione Comunale è anche quello di recuperare i posti di lavoro perduti, senza escludere la possibilità della necessità di figure professionali che richiedono competenze particolari. Un rientro quindi forte del Comune nella gestione delle Terme:  “ C’è bisogno di un regista e di un soggetto – conclude Fabrizio Martini – che faccia da coordinatore,  finanzi e rilanci l’intera struttura”.

Fabio De Raffaele

About the Author

vventurato


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.