L’Oste della Bon’Ora è di nuovo in pista

In In evidenza, News, Notizie, ristoranti by enricoLeave a Comment

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Dopo quasi un mese di chiusura, per ristrutturazione, ha riaperto i battenti più vivace e ospitale che mai L’Oste della Bon’Ora, ristorante “cult” di Grottaferrata.

logo

Molto piacevoli il nuovo pavimento (grigio perla) e i tavoli in stile. Belle le nuove suppellettili e i quadri alle pareti. Rivista la saletta in alto, ancor più raccolta ma sicuramente più utilizzabile. Più razionale la nuova cucina, con il raggruppamento dei punti lavoro, a vista dall’arco ora chiuso da un pratico muretto. E finalmente una cantina degna di questo nome. Anche all’esterno qualche cambiamento: una bella aiuola lungo le finestre, in attesa di piante e fiori ed infine il gazebo, ora piùfunzionale.

IMG_20160228_193456

Quello che non è affatto cambiato è Massimo (l’oste), sempre più allegro, spensierato e lievemente caciarone ma ottimo padrone di casa insieme a Marisa, artefice (…un po’ più dell’oste….) delle fortune del ristorante, che con mano felice crea i piatti del menu. Ora in cucina c’è anche Flavio, uno dei figli di Massimo e Marisa, che segue con coerenza e grande preparazione le orme della madre. In sala ogni tanto anche il figlio più grande, Marco, oramai quasi del tutto preso da un altro lavoro.

 

1014105_1038642922874173_6636205418632706873_n

Non sono cambiati anche i piatti (per fortuna!) e sono sempre presenti, gustosi e appaganti, Il Carcotto (carpaccio cotto di punta di vitella aromatizzata alle erbe) A ‘matriciana in cornucopia, il classico Tonnarello cacio e pepe, il Brasato di guancia con soffice di patate, lo Stinco di maiale con mele e zenzero e la sempre strepitosa Crema Marialuisa. Ma naturalmente il menù è una continua nuova scoperta e sono sempre interessanti le serate a tema con menu fisso legato alla tradizione o alla storia, recente o lontana, della gastronomia.

 

11203140_877792552292545_9071820321764821270_n

Bella e coinvolgente la musica rock anni ’70 e ’80 e sempre interessante la carta dei vini con la presenza di buone bottiglie. Ricordo che fin dal 2004 lOste della Bon’ora accetta clienti con vini propri senza pretendere il diritto di tappo e infine, nel menu sono presenti diversi piatti per celiaci, vegetariani e vegani.

 

IMG_20160228_193544

 

Antonio Marcianò

L’ Oste della Bon’Ora
Viale Vittorio Veneto 133
Grottaferrata (Castelli Romani) – Roma

Home

Tel 06.9413778

About the Author

enrico

Summary
L’Oste della Bon’Ora
Article Name
L’Oste della Bon’Ora
Description
Dopo quasi un mese di chiusura, per ristrutturazione, ha riaperto i battenti più vivace e ospitale che mai, L’Oste della Bon’Ora, ristorante “cult” di Grottaferrata.
Author

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.