FILTRA GLI ARTICOLI

Tortelloni di ricotta e aglio orsino con scalogno al lagrein

Portata Primi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
tortelloni di ricotta e aglio orsino con scalogno al lagrein
5 da 2 voti
VOTA
Chef Karlheinz Falk

Ingredienti  

  • 4 sfoglie di pasta all’uovo verde
  • burro per saltare i tortelloni

Per la farcia alla ricotta e aglio orsino

  • 400 g di ricotta romana di mucca
  • 100 g di aglio orsino lessato e tritato
  • 80 g parmigiano reggiato grattugiato
  • sale

Per lo scalogno al lagrein

  • 6 scalogni medi
  • 50 ml di lagrein
  • olio extravergine di oliva

Istruzioni 

Per la farcia

  • Tritare non troppo finemete l’aglio orsino e unirlo alla ricotta romana precedentemente setacciata. Amalgamare e aggiungere il parmigiano grattugiato e un pizzico di sale. Trasferire la crema in una sac à poche. Stendere la farcia sulle sfoglie di pasta all’uovo, creando dei mucchietti distanziati tra loro. Confezionare i tortelloni secondo la forma preferita calcolandone 5 pa persona.

Per la salsa di scalogni al lagein

  • Pelare e tritate non troppo finemente gli scalogni, farli appassire in padella con un filo di olio extravergine di oliva e sale. Aggiungere il lagrein e far ridurre di circa la metà quasi caramellando gli scalogni.

Per la finitura del piatto

  • Cuocere la pasta in abbondante acqua salata e bollente, scolarla non appena verrà in superficie e saltarla in padella con un poco di burro.
    Sistemare al centro dei piatti una striscia di scalogno al lagrein e disporvi sopra i tortelloni.