Novità – Apre Il Piano Nobile di Casa Resta ristorante dinamico in provincia di Brindisi

In Notizie, ristoranti by vventuratoLeave a Comment

Condividi
  • 66
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    66
    Shares

Il Piano Nobile di Casa Resta è un progetto innovativo che nasce dall’amicizia tra quattro giovani professionisti del mondo dell’enogastronomia, dell’ospitalità e della creatività accomunati dalla passione per il proprio lavoro e dal sogno di dar vita a un luogo dove ristorazione, arte e storia si incontrano per far vivere a ogni cliente un’esperienza unica e irripetibile.

Ad accettare la sfida di tradurre in realtà l’idea originale del direttore artistico del progetto Andrea Elia, dello chef Mirko Ligorio, del maitre e sommelier Lorenzo Ciraci e del bartender Fabio Ciola – tutti under 30 – sono la famiglia Argentieri e Pasquale Giuliani, direttore di Casa Resta, antica villa patrizia oggi prestigiosa location per matrimoni ed eventi.

Il ristorante si trova infatti al piano nobile di questa dimora storica, edificata dal Vescovo Luca Antonio Resta nei primi del Cinquecento, e nasce anche con l’obiettivo di far risplendere e riportare alla vita le sale più belle, quelle dove vivevano i proprietari e dove venivano accolti gli ospiti e che danno il nome a questa nuova realtà nel panorama gourmet pugliese.

La parola d’ordine de Il Piano Nobile è dinamicità: tutto qui è in costante evoluzione, non solo il menu, che segue rigorosamente la stagionalità per offrire le materie prime al loro meglio, ma anche la location, che viene plasmata dall’estro creativo di Andrea. La sua esperienza di wedding planner, la passione per la moda e il design e le collaborazioni con artisti, artigiani e antiquari locali e non, rendono Il Piano Nobile di Casa Resta uno spazio in trasformazione, dove l’unica costante è la ricerca del bello. Un luogo sempre diverso e allo stesso tempo fedele all’idea dei suoi fondatori, quella di offrire un’esperienza sensoriale ed emozionale coinvolgente e ogni volta nuova.

Lo chef Mirko, in linea con questa filosofia, crea piatti sorprendenti che reinterpretano la tradizione esaltando le materie prime locali attraverso connubi spesso inusuali tra eccellenze italiane e contaminazioni di paesi lontani. Una cucina che parte dalla Puglia e che, senza rinunciare a sperimentare, rimane saldamente ancorata al territorio, regalando ai sapori mediterranei nuove e inedite sfumature. Ne sono un esempio gli Gnocchetti di ricotta, Gambero rosso di Gallipoli, Shiso e Tartufo nero di Norcia, dove il “basilico giapponese” aggiunge una nota speziata esotica e calda, che crea una armonia nuova e innovativa.

Il percorso degustativo non può prescindere dalla scrupolosa – e a volte azzardata – selezione di vini e birre curata da Lorenzo, volta soprattutto a valorizzare le etichette locali, e dai perfetti e inusuali abbinamenti con i cocktail di Fabio.
Dulcis in fundo le creazioni della Pastry Chef Ludovica Tarantini, perfetta conclusione tra poesia, tecnica e creatività, come la Tart con crema al mandarancio e gelato alla liquirizia, dove il mediterraneo è protagonista in un magico equilibrio di sapori.

Il Piano Nobile ha un dna eclettico che lo rende una location perfetta per happening ed eventi che spaziano dall’arte alla cultura, dal barocco al contemporaneo, che coinvolgono tanto la sala quanto la cucina, che trae ispirazione dalle tematiche e dall’estetica di volta in volta al centro delle serate.

Arte e bellezza del resto circondano e abbracciano da sempre queste sale, cuore dell’antica dimora patrizia con uno splendido giardino all’italiana e immersa in un parco dove predomina la macchia mediterranea, con ulivi secolari, viali di pini, e poi lentischi, lecci, alloro, oleandri e rosmarino, a cui si sono aggiunti di recente palme e piante esotiche. Una contaminazione che anche in questo caso e ben prima della nascita de Il Piano Nobile, ha reso speciale un luogo già di per sé unico.

Il Piano Nobile di Casa Resta
Strada Prov.le per Brindisi KM 1 – Francavilla Fontana (BR)
+39 348 3228999
ilpianonobile@gmail.com

About the Author

vventurato


Condividi
  • 66
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    66
    Shares

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.