Novità – Apre Baby Bao, il morso asiatico più tasty di Roma!

In Notizie by vventuratoLeave a Comment

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Bianchi, morbidi, candidi e sofficissimi. Sono i Bao, i panini al vapore cinesi che da oggi a Roma (anzi per l’esattezza dal 26 novembre scorso!) si possono gustare da Baby Bao, il nuovissimo locale di Piazza Trilussa dove poter assaggiare questo piatto insieme a tanti altri street food asiatici.

Baby Bao è un progetto ideato dalla proprietà di Meccanismo e Café Friends insieme a Marco Del Vescovo, ai tempi tra coloro che avviarono ‘Yugo‘, fusion bar che si avvalse della consulenza del bistellato Anthony Genovese. Del Vescovo ha sempre subito il fascino della asiatica, che ha nel tempo affinato e studiato sempre di più e che oggi vuole riversare nei piatti di Baby Bao. A seguire la parte strettamente tecnica, cucinata, è lo chef Andrea Massari: marchigiano, classe ’85, lo ritroviamo appunto dopo l’esperienza di livello fatta proprio da Yugo e Il Pagliaccio. Insomma: un Bao Bar in piena regola secondo i modelli apprezzatissimi a Londra che, in effetti, in questa maniera strutturata e decisamente popolare, smart e appealing, mancava nella Capitale.
La Cucina

Pochi piatti, rappresentativi, iconici, centrati. Un menu composto solamente da quattro tipologie di Dim-Sum, cinque di Bao (di cui uno seguirà la disponibilità degli ingredienti e la creatività dello chef), due piatti principali ‘Baby Specials’ come Ramen e Ribs in salsa agrodolce e due tipologie di dolci tradizionali o che ammiccano alla tradizione: i Mochi in tre diversi gusti e un Bao ripieno di gelato. Ovviamente i grandi protagonisti sono i Bao, soffici come una nuvola, vengono preparati a mano, freschi, ogni giorno, per una prima impronta di qualità che si rispecchia anche e soprattutto negli ingredienti scelti e nell’esperienza delle mani di chef Massari. Grande attenzione anche per il bere, infatti nell’abbinamento si potrà sfogliare una ampia carta dei sake e una interessante selesione di cocktail.

Il Luogo

Uno spazio doppio, con due vite, una esterna ed una interna. Infatti oltre alle 25 sedute interne disposte tra tavolini e bancone,  ce ne sono altrettanti all’aperto proprio sulla suggestiva piazza Trilussa.
Importanti da un punto di vista di riconoscibilità del marchio il neon con il volto di Baby Bao e i due murales sviluppati in esclusiva da Solo&Diamond apposta per il locale.

Il Progetto

L’idea non è tanto quella di un tempio del Bao, ma di una puntata pilota per quello che potrebbe essere una nuova catena di successo. Il progetto Baby Bao vive di freschezza e contemporaneità, che si traduce non solo nei piatti e, naturalmente, nell’asporto, ma anche attraverso nuovi strumenti di marketing e brand personality. Stickers, T-Shirt, Gadget, Shopper, Vaporiere (per avvicinare sempre più il cliente alla cottura classica asiatica al vapore) saranno disponibili per i clienti con quello che sarà sempre più un logo da riconoscere al volo.

Il Delivery

Baby Bao è da subito attivo con un’offerta take away e delivery, appoggiandosi alle piattaforme DeliverooJust Eat e Cosaporto. Tutti i piatti sono stati studiati e ottimizzati per essere assaporati al meglio tra le mura domestiche, il packaging compostabile si accompagna ad un piccolo vademecum che in pochi secondi vi farà ottenere il miglior risultato possibile, un morso in pieno stile asiatico.
Sarà infatti possibile acquistare una piccola vaporiera in bamboo brandizzata per cuocere e rinvenire al meglio bao e dim sum!

BABY BAO
Piazza Trilussa 40
00153 Roma
Whatsapp: 329 988 2983
Mail: hello@babybao.it

 

 

About the Author
Valentina Venturato

vventurato


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
[do_widget id="mc4wp_form_widget-2"]

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.