FILTRA GLI ARTICOLI

Lugana Brut Nature 2012

Sparkle è la guida ai migliori vini spumanti secchi d'Italia, una pubblicazione annuale edita dal 2003. I vini sono valutati con un punteggio in decimi, da 0,5 a 5 sfere. I dati relativi a ciascun vino - uve, metodo di spumantizzazione, numero di bottiglie prodotte, prezzo medio in enoteca - sono forniti dalle aziende produttrici.
RegioneLombardia
ProduttorePerla del Garda

Così impattante che costringe a esprimersi per onomatopee. Pienamente espresso in tutte le variabili, disposte nel magistrale equilibrio delle orchestre armoniche. Per un’esplosione di gusto, abbinate una zuppa di porcini alla Fontina.

  • Acquisto attento
  • Annata 2012
  • Denominazione Lugana Doc
  • Uvaggio turbiana
  • Fermentazione bottiglia
  • Alcool 12.0
  • Voto 5.0
  • Produzione 3374 (1,5 l)
  • Prezzo 45.00

Degustazione

Si concede in un dorato intenso e luminoso, avvolto da una fine effervescenza. Mostra da subito una grande complessità che al principio si svela come un tutt’uno organico. Poi il lampo, e inizia a rilasciare aromi a profusione: dalla ceralacca all’elicriso, dal pepe bianco alle sensazioni di caucciù, dalla pietra pomice al ricordo di conchiglia bagnata dal mare, tutti integrati da tostature di nocciole e pane. Continua su note di liquirizia grezza, tocchi tra la resina e la corteccia umida, suggestioni di braci scoppiettanti nel camino. Nella sua profondità, regala sentori di pasta choux ripiena allo zabaione, caramello, pietra focaia e noce moscata, senza mai dimenticare il frutto. Si esprime in notevole profondità da ogni prospettiva: nella pienezza del sorso, nell’intensità gustativa e retrolfattiva, nel connubio acidità-sapidità, che lo spinge verso un roseo futuro evolutivo, reggendo una persistenza fatta di intriganti ricordi di torba, crema di mandarino, composta allo zenzero e caramella d’orzo.