Dimore con Gusto – Villa Spalletti Trivelli a Roma

In Viaggiby vventuratoLeave a Comment

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Camino Biblioteca

Una villa patrizia dei primi del Novecento, affacciata su uno splendido giardino all’italiana, ospita gli ambienti di Villa Spalletti Trivelli affiliato a Condé Nast Johansens, una delle soluzioni di accoglienza più originali ed esclusive tra i boutique hotel, le ville e le residenze di lusso a Roma. Gli ospiti, circondati da antichi arredi provenienti dalla collezione privata della famiglia Spalletti Trivelli, vivono l’esperienza di un lusso senza tempo, immersi nella rilassante atmosfera di un’antica casa nobiliare. Gli ospiti della Villa, circondati da antichi arredi provenienti dalla collezione privata della famiglia Spalletti Trivelli, vivono l’esperienza di un lusso senza tempo, immersi nella rilassante atmosfera di un’antica casa nobiliare, senza rinunciare ai più moderni comfort e ad un servizio attento e discreto.

Camera Colonna

Gabriella Rasponi, vedova del Conte Venceslao Spalletti Trivelli, Senatore del Regno, nipote di Gioacchino Murat e di Carolina Bonaparte (sorella di Napoleone), acquista il terreno davanti ai giardini del Quirinale dove un tempo sorgeva la casa di Tito Pomponio Attico, uomo di cultura e amico di Cicerone, e affida all’architetto Domenico Avenali (che si avvale della collaborazione di valenti artisti ed artigiani tra cui Edoardo Gioja) l’incarico di costruire Villa Spalletti Trivelli.

Gazebo

Le camere sono molto eleganti, arredate con mobili antichi della collezione privata di famiglia, come la sala del camino e la storica libreria. Sono presenti 12 camere all’interno della villa e 2 suite in giardino.

A partire da Euro 470,00.

Villa Spalletti Trivelli
Via Piaenza, 4
00184 Roma
www.villaspalletti.it

About the Author

vventurato


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.