Air France: nuova carta dei vini firmata da un sommelier italiano

In In evidenza, News, Vino by vventuratoLeave a Comment

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

E’ Paolo Basso il nuovo sommelier di Air France. Qualità ed eccellenza nella nuova carta sulle classi La Première e Business

airfrance-colour-web

Air France punta in alto e lo fa offrendo una proposta enologica di grande qualità a tutti i clienti delle esclusive cabine La Première e Business. A curare la carta dei vini su tutta la rete Air France è Paolo Basso, miglior sommelier del mondo 2013 (lo è stato anche d’Europa nel 2010 ) nato in Italia e formatosi professionalmente girando il mondo. Il sommelier – collaborando con Bettane e Desseauve, autori de «Le Grand Guide des vins de France» (La grande guida dei vini di Francia) – ha reinventato la carta dei vini della compagnia francesce creando una vera e propria cantina ad alta quota. La selezione infatti prevede una serie di etichette di qualità eccezionale, tutte provenienti dalle più prestigiose aziende vinicole francesi delle diverse regioni del paese. Per guidare le sue scelte e proporre un’offerta adatta alle condizioni di un viaggio aereo, Paolo Basso tiene conto delle specificità del servizio a bordo, della pressurizzazione e dell’aria climatizzata, che possono modificare le percezioni della degustazione. Inoltre, grazie ad una carta dei vini aggiornata ogni due mesi, il piacere dei viaggiatori frequenti rimane intatto.bottiglia champagne

UNA CARTA D’ECCEZIONE PER CIASCUN CLIENTE
Il viaggio aereo di chi sceglie Air France nelle cabine Economy e Premium Economy, è più gradevole che mai grazie alla nuova carta dei vini ma anche agli altissimi standard che prevedono la più attenta cura del dettaglio. Si parte infatti con un aperitivo con champagne per poi continuare con vini raffinati in abbinamento al pasto. In classe Business, lo spirito della carta dei vini è innovativo e mette in risalto la diversità dei vigneti francesi, con etichette rinomate, come ad esempio il Médoc Château Rollan de By 2009. Anche le scoperte occupano un posto importante, e le scelte di Paolo Basso vengono messe in primo piano. La cabina La Première pone l’accento sull’eccellenza dei vigneti francesi, in particolare le sue grandi regioni simbolo come Champagne e Bordeaux  ma anche Bourgogne e Vallée du Rhône.

Foto Paolo Basso ridotta

Di Redazione

About the Author

vventurato

Summary
Air France: nuova carta dei vini firmata da un sommelier italiano
Article Name
Air France: nuova carta dei vini firmata da un sommelier italiano
Description
Air France: nuova carta dei vini firmata da un sommelier italiano
Author

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.