Casa del Nonno 13 a Salerno, si fa in tre

In In evidenza, Notizie, Sparkle 2017 by vventuratoLeave a Comment

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

È un progetto importante quello di Casa del Nonno 13, il ristorante stellato della provincia di Salerno che punta ad una proposta gastronomica eterogenea, adatta alle diverse tipologie di pubblico.

Un progetto ambizioso che ha già preso vita dislocandosi su tre strutture. La prima è ovviamente quella storica dove ha sede celeberrimo stellato Casa del Nonno 13, nel cuore del piccolo borgo di Sant’Eustachio San Severino in provincia di Salerno. L’edificio in cui sorge il ristorante è il palazzo di famiglia: mura antiche e pregne di storia, un’antica, suggestiva bottaia e la voglia di una cucina che raccontasse il territorio. Da dicembre 2016 in cucina c’è Alberto Annarumma che prosegue con carattere la strada iniziata, in cui la tradizione rivisitata e arricchita, svolge sempre il ruolo della protagonista. L’apertura della corte esterna e dei giardini è la grande novità dell’estate 2017, ma il progetto in itinere prevede la realizzazione di stanze per l’accoglienza e di una scuola di cucina in altri spazi del palazzo. Insomma, molte cose bollono in pentola.

Il palazzo di famiglia è grande ed imponente. Ci sono tanti spazi grandi che però sono rimasti inutilizzati come cellai e la cantina. Insomma, c’è spazio per un’altra cucina, un altro tipo di ristorazione: nasce così nel 2016 l’Osteria, un antro nell’antro, alcova di sapori semplici e immediati. Ai fornelli c’è Assunta Rispoli, cuoca alla vecchia maniera, cucina letteralmente davanti agli occhi dei clienti. Il suo menu snocciola ricette e sapori di un tempo, un amarcord del gusto.

Dall’esperienza di Casa del Nonno 13 nasce nel gennaio 2013 a Salerno 13 SALUMERIA & CUCINA: una salumeria con cucina dove poter fare la spesa e sedersi al tavolo per gustare non solo taglieri di meravigliose produzioni artigianali ma anche una cucina calda e di tradizione.

13 è dunque un concept unico declinato in tre differenti modalità di fruizione: classica con l’Osteria dove la cucina sa di casa e di tradizione; moderna con la Salumeria a Salerno, locale contemporaneo per un approccio easy ai mostri sacri dell’enogastronomia di qualità; emozionale con Casa del Nonno, il ristorante fine dining palcoscenico di esperienze gastronomiche di alta qualità, felice incontro di passato e innovazione. 13 è anche una linea di prodotti gastronomici esclusivi, selezionati con cura per dar voce al territorio e alle sue eccellenze: Olio extravergine d’Oliva, pomodoro San Marzano e Aglianico, Taurasi e Greco di Tufo imbottigliati dall’azienda Vinosia di Paternopoli.

Di Redazione

 

Summary
Casa del Nonno 13 a Salerno, si fa in tre
Article Name
Casa del Nonno 13 a Salerno, si fa in tre
Description
Casa del Nonno 13 a Salerno, si fa in tre
Author
About the Author

vventurato


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •