Cosa succede in città? A Roma, per esempio, si aprono posti nuovi.

In In evidenza, News, Notizie, ristoranti by vventuratoLeave a Comment

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

A Roma continua l’ondata di nuove aperture e alla lunga serie di locali nuovi se ne aggiungono altri tre. Eccoli!

PicsArt_1432650142367

di Valentina Venturato

Se abitate a Roma o magari vi trovate nella capitale in vacanza e dovete scegliere un posto dove fare colazione, pranzare, prendere un aperitivo o cenare, dovete fare una sola cosa, anzi due: mettervi l’anima in pace e armarvi di santa pazienza. Perchè c’è l’imbarazzo della scelta e se la piazza romana quanto a strutture ricettive non è mai stata avara, in questo 2015 sta dando il meglio di sé. I locali nascono come funghi – di quelli buoni eh! – andando a rafforzare la proposta ristorativa in ogni zona, dal centro alla periferia. Sono ben tre i locali freschi d’inaugurazione, che hanno aperto i battenti negli ultimi 15 giorni. E noi ve li segnaliamo.

Banco

BANCO_burger veg

C’erano uno chef con la passione per il cibo sano, un imprenditore e un manager pazzo del fast food. No, non è una barzelletta ma la storia di Banco il locale nuovo di zecca che ha aperto da un paio di settimane in zona Ostiense, un quartiere che da qualche anno sta riscoprendo la sua anima gastrofighetta foodie. Insomma, Paolo Platania, Richard Thomas Ercolani e Pietro Platania tre amici ora anche soci in affari, hanno pensato bene di creare il primo fast food che fa bene, perchè qui la proposta gastronomica è quella tipica dei fast food quindi hamburger ( veggie o di pollo ), patatine, nuggets, rolls solo che fanno bene e ci si può andare anche con i bambini, senza poi sentirsi dei pessimi genitori ( bonus!). Il pollo è quello San Bartolomeo, le patate biologiche così come tutta la verdura e la frutta. Da bere succhi di frutta biologici, estratti, centrifughe e vini bio.

Banco
Via Ostiense, 40/a – 00154 Roma
Tel. 06 57300959
www.bancofastfood.com
Aperto dal lunedì al sabato dalle 12 alle 24

Beveria Monteverde

Crescia con salmone e burrata

Crescia con salmone e burrata

Il nome di questo locale chiarisce subito in quale quartiere di Roma si trova, Monteverde appunto. La proprietà è composta da una coppia inossidabile, quella formata da Nerina e suo figlio Giovanni che insieme hanno voluto intraprendere questa avventura. La scelta del quartiere è stata dettata dal legame affettivo che Giovanni ha con Monteverde ( è qui che andava a scuola ) ma anche da un pizzico di fortuna perchè il caso ha voluto che si liberasse un locale proprio davanti il liceo che frequentatava, il Manara.
Beveria Monteverde ha un format giovane e fresco. Si entra, si sceglie cosa mangiare, si paga in cassa, si lascia il nome e si aspetta ( poco) il cibo al bancone. Sono della Laurenzi Consulting progettazione, scelta del concept e dei prodotti, come pure la veste grafica che caratterizza il locale. La proposta gastronomica è assolutamente originale e accanto a burger e insalate si trovano le cresce di Urbino con molteplici farciture servite aperte e già divise in spicchi, pronte per essere condivise. Altra proposta interessante è rappresentata dagli spiedini alla Yakitori style. Per chi non mangia carne è disponibile la variante vegetariana di burger, cresce e spiedini.  I dolci sono di Fonderia e da bere si può scegliere tra 20 birre artigianali in bottiglia e 4 alla spina.

Beveria Monteverde
Via Francesco Dei Bolognesi, 16
00152 Roma
Tel. 06 5800758
info@beveriamonteverde.com
Aperto tutti i giorni dalle 11,00 alle 2,00

Misticanza

Chiara e Giulia Settimi

Chiara e Giulia Settimi

Ci spostiamo nel cuore della capitale, in Via Veneto esattamente in Via Sicilia. Anche qui, la proprietà racconta una storia di famiglia quella delle sorelle Chiara e Giulia Settimi insieme allo zio Alessandro. Chiara e Giulia non sono nuove nel mondo della ristorazione, era loro il ristorante Enosteria Capo le Case piccolo e curato, a pochi passi da Piazza di Spagna. Nel 2014 salta fuori la possibilità di rilevare un locale grande ( 250 mq) sempre in centro, dove potersi misurare con un altro tipo di ristorazione, quella a 360° che va dalla colazione al dopo cena. Da Misticanza si inizia la mattina alle 7.30 con la colazione e tutta la proposta dolce di rito: cornetti, veneziane, danesi, torte, crostate ed una selezione di pasticceria monoporzione, anche vegana. Da bere caffè, cappuccino, spremute e centrifughe. Per chi vuole iniziare la giornata con i sapori “forti”  è  disponibile anche la colazione anglosassone completa. A pranzo la proposta gastronomica è mirata per lo più a chi è in pausa dal lavoro quindi veloce, facile e non impegnativa con proposte di street food, di carne e vegetariane, con un tavolo dedicato alle ricercatezze vegetali. Ma anche insalate e panini take away. A cena il menù si fa più ricercato e lo chef Roberto Fiumi dà prova delle sue capacità, frutto di molteplici esperienze professionali di indiscussa importanza.

Misticanza

Via Sicilia, 47 – 00197 Roma
Tel. 066786115
www.misticanzaroma.it
Aperto dal lunedì al sabato dalle 7.30 alle 24

About the Author

vventurato

Summary
Cosa succede in città? A Roma, per esempio, si aprono posti nuovi.
Article Name
Cosa succede in città? A Roma, per esempio, si aprono posti nuovi.
Description
Continua l'onda di nuove aperture a Roma e alla lunga serie di locali nuovi se ne aggiungono altri tre
Author

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.