I Cento di Roma diventa in Progress. Gratuita e digitale

La guida I Cento di Roma diventa digitale e gratuita. Racconta 20 indirizzi romani recensiti da Federico De Cesare Viola e Luciana Squadrilli.

I Cento di Roma diventa in Progress. Gratuita e digitale

In un anno diverso da tutti, caratterizzato da aperture inusuali e chiusure forzate, la collana di guide di riferimento della ristorazione cittadina non si ferma e dopo l’abituale uscita de “I Cento di Torino” avvenuta in dicembre, esce con l’edizione romana diversa dal solito. E’ nata infatti I Cento di Roma in Progress infatti propone una selezione di ristoranti capitolini che in tempi di lockdown hanno offerto proposte e iniziative originali e alternative. Una guida diversa da tutte: non l’usuale volume cartaceo con cento schede dedicate ai locali di Roma e dintorni divise tra top e pop, ma un’edizione digitale, veloce e gratuita.
Venti indirizzi “in progress”: quelli che in questi mesi difficilissimi hanno saputo ripensarsi, reinventarsi, progettare e trovare soluzioni per affrontare un periodo tanto difficile e incerto. Venti soste per tornare in tutti i nostri ristoranti e nelle nostre trattorie del cuore. Gli autori, Federico De Cesare Viola e Luciana Squadrilli hanno selezionato le realtà più particolari creando una selezione varia ed eterogenea di ristoranti che, nel rispetto dello spirito che accompagna la guida da otto edizioni, ben ne rappresentano il panorama gastronomico: il ristorante che ha aperto il pop-up, quello che ha avviato la gastronomia, il locale stellato che è diventato smart, il grande chef che ha trovato la formula per far vivere il fine dining anche tra le mille incertezze contemporanee, la trattoria che s’è reinventata street food.
Non una classifica quindi, ma un ex aequo che premia il coraggio e la volontà di ristoratori che non si arrendono né si rassegnano.
Venti insegne che hanno saputo stupire i clienti.
A breve in uscita anche “I Cento di Milano in progress 2021”

La guida I Cento di Roma in Progress è scaricabile gratuitamente qui