IX edizione di Fior di Cacio – 9 e 10 giugno a Vallo di Nera (Pg)

In Eventi speciali, In evidenza by vventuratoLeave a Comment

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Il 9 e 10 giugno a Vallo di Nera (Pg), grazioso paese della Valnerina, si svolgerà la IX edizione di “Fior di Cacio”. In quei giorni il formaggio sarà protagonista in tutte le sue forme, perdonateci la licenza. Il convegno: “L’Antica arte casearia: Tradizione e Modernità” aprirà questo fine settimana di seminari e degustazioni. I produttori avranno a disposizione l’intero Borgo per esporre i loro prodotti che, per l’occasione, rivedrà aperte le antiche cantine nonché il chiostro della chiesa di S. Maria, la piazza antistante e altri angoli caratteristici del paese. La manifestazione ha lo scopo di valorizzare il lavoro di quei casari che, orgogliosi e appassionati del loro mestiere e delle sue tradizioni, faranno riscoprire a tutti i partecipanti prodotti che affondano le radici nella cultura dei luoghi d’origine. Uno degli ideatori di questa manifestazione è Renzo Fantucci, affinatore di formaggi e docente dell’Università dei Sapori di Perugia, che terrà seminari e degustazioni. Particolarmente interessante l’anteprima della manifestazione che si svolgerà il 25 maggio nella “Locanda di Cacio Re”, sempre a Vallo di Nera, che avrà il significativo titolo: Aspettando Fior di Cacio. Ospiti straordinari saranno i cinque formaggi affinati da Renzo nelle sue cantine di Vallo di Nera. Il “Forcellino”, caprino di Col Forcella, “Campa…Vallo”, Cacio Cavallo di Ariano Irpino da lui affinato per almeno due anni,  “La Muccina”, ricotta salata di Mucciafora, “Bottaiolo”, pecorino di origini toscane affinato nelle botti di Vallo e “Gorgon..naccia”, gorgonzola affinato nelle vinacce, saranno le eccellenze che Fantucci presenterà a quei fortunati che saranno in grado di aggiudicarsi i pochi posti ancora disponibili. Per concludere la serata lo chef della Locanda, Paolo Brunelli, proporrà un menu dedicato alla speciale occasione che prevede l’utilizzo dei prodotti del territorio come la trota salmonata del Nera o il farro allo zafferano di Cascia, abbinati ai formaggi che Renzo Fantucci seleziona e affina a Vallo di Nera. Un’edizione più golosa che mai, con buona pace del colesterolo.

Fabio De Raffaele

About the Author
Valentina Venturato

vventurato


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
[do_widget id="mc4wp_form_widget-2"]

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.