L’Es Hotel e il ristorante Sette. Grande ospitalità e alta cucina sul tetto di Roma

In Viaggi by vventuratoLeave a Comment

Condividi
  • 130
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    130
    Shares

L’Es Hotel, progettato dallo studio romano King Roselli Architetti Associati, è situato sul colle Esquilino, nel quartiere multietnico di Piazza Vittorio a Roma. E’ un edificio moderno e dalle linee sinuose realizzato con ampio utilizzo di materiali come vetro, acciaio, metallo e legno.
Inaugurato ad ottobre 2002, ed oggi condotto dal gruppo JSH – Hotel & Resort, è il protagonista indiscusso del processo di riqualificazione del quartiere umbertino, che domina dalla sua posizione privilegiata.

Nel corso della realizzazione delle fondazioni dell’albergo sono emersi dei reperti archeologici del 200 d.C. Volendo preservarli la Soprintendenza ha autorizzato gli architetti a proporre un progetto completamente nuovo: una piastra di quasi trenta metri di luce è venuta così a proteggere le antichità traducendosi anche in una forte impronta architettonica, quasi da introiettare Roma e il suo passato all’interno della struttura stessa. Il Radisson blu es Hotel può oggi essere definito come il primo albergo al mondo con una zona archeologica all’interno.

 

In linea con lo spirito del quartiere in cui di notte è il vetro, con le sue luci e colori, a rimanere impresso di questa costruzione, ogni stanza dell’Es Hotel ha una composizione di luci colorate sotto le finestre che compongono un variopinto mosaico di colori, visibile da ogni stanza della struttura e da molti angoli del quartiere.
Le camere dell’albergo sono 235, inclusive di 26 suite. Qui si è contrastata l’idea dell’albergo come casa fuori casa, a vantaggio di un luogo più sperimentale, tecnologico, pieno di input sensoriali. Le
divisioni tra bagno e camera vengono a dissolversi fino alla versione più estrema della vasca in camera.

Il ristorante Sette

Il ristorante Sette è la casa di chef Giuseppe Gaglione. La sua mano, nel menu serale di Sette, è lineare come la cucina mediterranea che lo caratterizza, arricchita da materie prime e tecniche di cottura che appartengono alle tradizioni di tutto il mondo. Si alternano la bassa
temperatura alla cottura nel tajine, sapori mediorientali a sentori squisitamente romani, continui giochi di temperature e di consistenze sono sempre al servizio della piacevolezza
del piatto, anche per i palati meno sofisticati.

Il menu di Sette rappresenta una proposta di cucina caratterizzata da materie prime che appartengono alle eccellenze della produzione
agroalimentare italiana, preferendo alternare tradizioni lontane (fregola sarda e cous cous siciliano, gnocchi di patate e mantecature tradizionali di risotti, carni dal Piemonte e gamberi
di Mazara, uova Parisi e culatello di Zibello e così via). A completare un’offerta capace di soddisfare tutti i gusti una carta dei dessert incentrata prevalentemente sull’uso di frutta di
stagione e con una ampia selezione di formaggi di differenti provenienze e sapori. Il servizio, formale ma mai rigido, è a disposizione delle richieste dei clienti ed è pronto a trovare ogni abbinamento possibile con vini e bollicine tra le migliori aziende vitivinicole del
Made in Italy.

Per il giorno di San Valentino il ristorante Sette propone un menù speciale per chi vorrà trascorrere la serata più romantica in uno dei luoghi più suggestivi della capitale.

Ciliegia con cuore morbido al salmone e finger lime

Ostrica con maionese di pecorino romano e concassè di pere al Pernot

Riso Acquerello con gamberi rossi di Mazara, dragoncello e peperoncino

Triglia, provola affumicata, spugna di spinacino e chips di fiori di loto

Sfera di cioccolato fondente con mousse al frutto della passione e crumble ai lamponi

Caffè e acqua inclusi
€ 65,00 p.p.

Radisson BLU es. Hotel
Via Filippo Turati. 171
IT – 00 I 85 Rome. Italy
Te!. +3906444841
Fax +39 06 44484397
info.rome@radissonblu.com
www.radissonblu.com

About the Author

vventurato


Condividi
  • 130
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    130
    Shares

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.