Nell’accademia Trucillo sfida al sapore di caffè

Il luogo dedicato alla formazione, fondato nel 1998 dalla torrefazione Trucillo, ospita le selezioni per i campionati italiani SCA Italy 2023

A a Salerno è in corso una sfida a colpi di tazzine di caffè, cappuccini, drink e infusioni! Perchè proprio a Salerno? Perchè qui si trova l’Accademia del Caffè Trucillo, è la prima scuola di formazione interamente dedicata al caffè ed è stata scelta come tappa sud delle selezioni ai campionati italiani 2023 SCA Italy, una delle più importanti e attese competizioni del settore.

Trucillo

Dopo due anni di fermo dovuto alla pandemia, SCA Italy, divisione nazionale della Specialty Coffee Association la comunità più rappresentativa al mondo per i professionisti della filiera del caffè, riapre quest’anno le competizioni nazionali per la selezione degli aspiranti campioni nelle discipline Barista, Latte Art, Coffee in Good Spirits, Brewers, Roasting e Cup Tasters. I vincitori delle selezioni di Salerno si confronteranno poi con quelli delle altre due tappe italiane nelle finali nazionali in programma dal 21 al 25 gennaio al Sigep di Rimini.

Trucillo
Antonia Trucillo

L’Accademia del Caffè Trucillo, è la prima scuola interamente dedicata al caffè sorta nel sud Italia per volontà dell’omonima famiglia di torrefattori di Salerno, oggi alla terza generazione e presente con i suoi prodotti nei locali più prestigiosi di 40 Paesi nel mondo. L’Accademia Trucillo è un luogo deputato all’alta formazione sul caffè, fortemente voluto da Matteo Trucillo e realizzato con sua moglie Fausta Colosimo, che dalla fine degli anni Novanta ha accolto nella sede alle porte di Salerno oltre diecimila professionisti del settore, dall’Italia e dal mondo, che qui hanno appreso i segreti e la passione per portare nel mondo la più alta qualità e l’arte del caffè, in tutte le sue sfumature.

Trucillo
Chiara Bergonzi e Luca Ventriglia

Con trainer d’eccezione di calibro internazionale come la pluricampionessa di Latte Art Chiara Bergonzi, Giudice internazionale di gare e trainer certificata AST, l’Accademia è guidata oggi da Antonia Trucillo, terza generazione della famiglia del caffè, che con approfonditi viaggi nelle terre di origine e dopo un rigoroso percorso di formazione è tra i più giovani professionisti in Italia ad aver ottenuto il titolo di Q-grader, massima certificazione che indica chi è in possesso di competenze e conoscenze sull’universo del caffè per valutare e classificarne la qualità, dall’origine alla tazza.

Caffè Trucillo
Via Cappello Vecchio, 4
Salerno
www.caffetrucillo.it