Novità in vista per il Pane Toscano Dop

Il pane bianco "sciocco" più famoso diventerà anche semintegrale. Pubblicata in gazzetta ufficiale la proposta di modifica del disciplinare

Non più soltanto farina tipo 0 opportunamente molita per conservare il germe di grano, ma anche farina di tipo 1 e 2 ovvero dotata di una sempre maggiore percentuale di crusca. La domanda di pane semintegrale cresce e la famosa Dop toscana si adegua. Giova ricordare che il Pane Toscano Dop si produce esclusivamente con lievito madre naturale ovvero ottenuto dalla fermentazione di pasta di pane e per questo è un prodotto che si conserva più a lungo e non produce muffa. Non a caso la tradizione toscana ci consegna tante ricette per il suo riutilizzo, per esempio la ribollita, la pappa al pomodoro o la panzanella. Parlando di preparazioni tipiche legate a questo pane non si può non ricordare il crostino toscano con il pâté di fegatini di pollo che completa un poker di ricette per le quali i puristi di territorio forse non vedono di buon occhio l’utilizzo di pane “meno bianco”. Certo che le novità inserita nel nuovo disciplinare, quando sarà finito l’iter ministeriale che lo porterà alla Commissione Europea per l’approvazione da parte dei competenti organi comunitari, aprirà nuove opportunità di vendita specialmente fuori regione.

Novità in vista per il Pane Toscano Dop

In parallelo il Consorzio di tutela del Pane Toscano Dop sta portando avanti anche altri due progetti molto importanti: il primo prevede che il contrassegno di materiale idoneo per alimenti, recante il logo della denominazione e posto su tutte le forme vendute sfuse, includa anche un codice a barre che contenga tutte le informazioni di traccaibilità, fino al luogo di produzione; il secondo riguarda l’incremento del periodo di conservabilità grazie a tecniche di confezionamento in atmosfera controllata. Quest’ultimo progetto (menzionato Pane + days go), relizzato insieme alle università di Firenze e di Pisa, ha l’obiettivo di far godere anche i paesi del nord Europa di questa eccellenza del made in Italy. www.paneplusdays.it

Novità in vista per il Pane Toscano Dop