FILTRA GLI ARTICOLI

Paccheri con pistacchio di Raffadali e gamberi

Il pistacchio di Raffadali ha da poco ottenuto il marchio DOP e noi lo celebriamo con questi paccheri! La ricetta è di Vincenzo Buttice', chef del ristorante Il Moro di Monza
Portata Primi piatti
Cucina tradizionale
Porzioni 4 persone
Paccheri con pistacchio di Raffadali e gamberi
0 da 0 voti
VOTA
Chef Vincenzo Buttice

Ingredienti  

  • 400 g di paccheri

Per la salsa al pistacchio

  • 100 g di pistacchi di Raffadali (già sgusciati e pelati)
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • 6 foglie di basilico
  • 6 cubetti di ghiaccio
  • 60 g di olio extravergine di oliva
  • sale

Per la tartare di gamberi

  • 320 gr di gamberi di Mazara del Vallo
  • Olio extravergine di oliva

Istruzioni 

Per la salsa al pistacchio

  • Versare nel bicchiere di un frullatore tutti gli ingredienti quindi frullare ottenendo una salsa non troppo liscia. Tenere da parte.

Per la tartare di gamberi

  • Pulire i gamberi tenendo da parte le teste. Eliminare l'intestino dalle code, tagliarle al coltello e conservare in frigorifero. Tostare le teste in padella con l'olio extravergine di oliva, schiacciarle per far uscire tutti gli umori; eliminare i carapaci e lasciare il fondo in padella.

Per la finitura del piatto

  • Cuocere i paccheri in abbondante acqua salata e bollente; scolarli al dente e saltarli nella padella con il fondo di gamberi. Aggiungere la salsa al pistacchio e mantecare. Sistemare la pasta nei piatti e finire con la tartare di gamberi.