FILTRA GLI ARTICOLI

Bollé Rosé Extra Dry

Sparkle è la guida ai migliori vini spumanti secchi d'Italia, una pubblicazione annuale edita dal 2003. I vini sono valutati con un punteggio in decimi, da 0,5 a 5 sfere. I dati relativi a ciascun vino - uve, metodo di spumantizzazione, numero di bottiglie prodotte, prezzo medio in enoteca - sono forniti dalle aziende produttrici.
RegioneVeneto
ProduttoreAndreola

Coniuga allegria e piacevolezza, esuberante e coinvolgente di frutto al naso, amabilmente teso al palato, per un risultato invitante. Ottimo come aperitivo insieme a crostini al Ciauscolo, ma anche in compagnia di fragole ben mature.

  • Acquisto attento
  • Annata sa
  • Denominazione Vs
  • Uvaggio incrocio Manzoni 13.0.25
  • Fermentazione tank
  • Alcool 12.0
  • Voto 3.5
  • Produzione n.c.
  • Prezzo 8.50

Degustazione

Tinge il calice di un bel cerasuolo carico tendente al rosso ciliegia brillante, con spuma compatta. Al naso è ammaliante, intenso di frutti rossi freschi e dolci. Troviamo amarena, anche in sciroppo e crostata, lampone, fragola, note di granatina e di pasticceria da forno con bagna all’alchermes e zucchero a velo, peonia rosa e gladiolo rosso, chiodi di garofano e respiri di macchia mediterranea che richiamano il mirto in bacca e foglia. Una nota trasversale che ricorda il moscato sottolinea la genetica dell’uva di origine. In bocca è fresco, abbastanza morbido, piacevolmente scorrevole e di buon equilibrio, dotato di tensione sapida, coadiuvata da una lunga pennellata tannica che dà spessore. Il retrolfatto conferma il frutto rosso, fresco e ora anche agrumato, per un finale dinamico e croccante.