Street Chef. A Cortona il 26 e 27 luglio

Street Chef. A Cortona il 26 e 27 luglio

A Cortona torna Street Chef, il bellissimo appuntamento estivo con la cucina di eccellenza. Ad accogliere la manifestazione giunta alla sua settima edizione, sarà appunto il bellissimo borgo della Val di Chiana che per l’occasione vestirà a festa la suggestiva terrazza di Piazza Garibaldi con vista sulla valle e l’intero centro storico della città. L’appuntamento è per giovedì 26 e venerdì 27 luglio quando raggiungeranno Cortona chef e pizzaioli per dare vita all’edizione 2018 di Street Chef, un evento ideato e organizzato da Terretrusche Events, in collaborazione con il Comune di Cortona, la rete dei ristoranti della città di Cortona, l’Associazione Cuochi Arezzo e il Consorzio Cortona Vini.
Questa edizione di Street Chef si presenta come una vera e propria full immersion culinaria: due giorni dedicati alle eccellenze italiane, al buon cibo, allo street food di qualità e al buon vivere in terra toscana. La manifestazione si aprirà giovedì 26 luglio con la serata speciale dedicata alla Pizza e all’arte del pizzaiolo, patrimonio dell’umanità Unesco, e porterà a Cortona grandi pizzaioli napoletani della Scuderia Catalano. Ecco la squadra al completo: Antonio Ferraiuolo – Pizzeria le 7 Voglie, San Marco Evangelista CE ; Maurizio Del Buono – Pizzeria da Gennaro, Napoli NA; Roberto Esposito – Pizzeria Rosso Vivo, Chianciano Terme SI ; Roberto Miele – La Taverna dei Re, Campobasso CB; Vincenzo Di Fiore – Pizzeria Vincenzo di Fiore, Acerra NA; Salvatore Gatta – Fandango – Racconti di Grani, Filiano PZ. I pizzaioli prepareranno a vista le pizze della tradizione e per la prima volta interpreteranno insieme a grandi chef pizze gourmet con i prodotti della Valdichiana, tra cui l’Aglione, la Chianina, la Cinta, lo zafferano, l’olio extravergine  d’oliva, accompagnate da fritti della friggitoria campana e toscana e birra agricola toscana.

Street Chef. A Cortona il 26 e 27 luglio
Venerdì 27 luglio dalle 17 alle 23, i vicoli di Cortona saranno teatro di “Morsi e Sorsi”, un percorso enogastronomico che permetterà ai visitatori di assaporare le eccellenze dello Street Food locale. I chioschi si snoderanno da Piazza Garibaldi per tutta via Nazionale, Piazza della Repubblica, Piazza Signorelli e via Dardano, punti dove gli operatori proporranno piatti da poter gustare passeggiando, abbinati ad un bicchiere di vino della DOC Cortona. Alle ore 19, Street Chef Opening in Piazza Signorelli, con un concerto del quintetto Amsterdam Brass Quintet che darà il benvenuto alla grande brigata di chef ospiti che daranno vita alla bellissima cena gourmet che si svolgerà alle ore 20:30, nella terrazza. Una brigata composta da oltre 20 chef di cui 5 chef stellati provenienti da tutto lo stivale, guidata da Fausto Arrighi, già direttore della prestigiosa Guida Michelin e Annamaria Farina, interior designer. Eccoli tutti chef coinvolti: la resident chef Silvia Baracchi * – Ristorante Il Falconiere, Cortona AR; Claudio Sadler * – Ristorante Sadler, Milano ; Paolo Gramaglia * – Ristorante President, Pompei NA ; Valentino Palmisano * – Ristorante Vespasia, Norcia PG; Giuseppe Di Iorio * – Ristorante Aroma, Roma; Sergio Mei – Una Finestra Su Milano, Milano; Elio Sironi – Ristorante Ceresio 7, Milano; Paolo Cappuccio – Chef consulente per le nuove tendenze; Paolo Paciaroni – Borgo Lanciano, Castelraimondo MC ; Massimiliano Mandozzi – Ristorante L’Orangerie, Blevio CO ; Elnava De Rosa – Ristorante L’Orangerie, Blevio CO ; Catia Ciofo – Taste&Feeling, Perugia; Michela Starita – Lady Chef Associazione Cuochi Montecatini Terme PT; Marialuisa Lovari – Cucina Donnaluisa, Ambra AR; Andrea Giuseppucci – Ristorante La Gattabuia, Tolentino MC; Walter Redaelli – Ristorante Walter Redaelli, Sinalunga SIEmilio Signori – Locanda La Luna, Tirli GR;; Matteo Donati – Ristorante Donati, Castiglione Della Pescaia GR
Shady Hasbun – Chef Shady Food Experience, Arezzo .
Accanto ai grandi ospiti di questa edizione oltre 20 ristoranti della Valdichiana cucineranno i prodotti tipici del loro territorio per una serata che vedrà davvero tutta l’Italia riunita a tavola. Come ogni anno il dopo cena si trasformerà in una vera e propria festa dove tutti, persino gli chef, potranno rilassarsi insieme, scattando selfie, ballando sulle note della musica live della frizzante band Aura.