Street Food, quali sono le ultime tendenze?

Amatissimo dai giovani, ma non solo, lo street food è ormai protagonista della scena gastronomica da diversi anni

Non tutti gli street food sono uguali e gli appassionati di cucina lo sanno bene; se i meno esperti, quando sentono questo termine, pensano subito a pizzette, tramezzini o patatine fritte, chi ne sa di più è ben conscio di quanto sia ricco e variegato il panorama del cibo di strada, non solo in Italia, ma in tutto il mondo. Lo street food, esistente già ai tempi degli antichi greci, è diventato oggi una vera e propria moda in grado di far girare l’economia e di attirare un certo target. Quello che premia, oltre alla qualità delle pietanze proposte, la quale non deve mai mancare, è l’originalità, sia della presentazione, attraverso l’utilizzo di packaging per uso alimentare personalizzati e di strutture per la vendita fuori dall’ordinario, sia della scelta degli alimenti da vendere – e gustare – on the road.

Street Food, quali sono le ultime tendenze?

Lo street food oggi

Per avere successo con lo street food è necessario osare; trovare l’idea originale, quella che saprà far emergere il business scelto, oggi, con la grande concorrenza che anima tutti i settori, compreso quello del cibo di strada, non è semplice. La bravura del cuoco o dello chef deve essere abbinata a un’ottima strategia di marketing, ricca di creatività e capace di trasformare un semplice prodotto preparato per essere consumato per strada in qualcosa che tanti vogliono assaggiare almeno una volta nella vita. Dato che l’occhio vuole la sua parte, entra qui in scena l’estro dei designer, ai quali spetta il compito di “decorare” in modo davvero originale il negozio o il mezzo di trasporto scelto e il packaging che conterrà snack e prelibatezze.

Il crescente interesse mostrato da consumatori nei confronti dello street food favorisce anche la nascita di festival dedicati, come il Parma Street Food, rimasto fermo due anni a causa della pandemia e tornato quest’anno ad animare Parco Ducale con i migliori food truck del Belpaese.

I trend del momento

Quali sono dunque i principali trend dello street food in Italia e nel mondo? Per quanto riguarda i cibi proposti, vediamo comparire sempre più spesso, al fianco di pietanze tradizionali, come gli arancini e i panzerotti, oppure etniche, come il classico kebab, piatti gourmet creati da chef stellati che scelgono di abbandonare il classico ristorante per sperimentare tutta la loro bravura e creatività proponendo street food di alto livello.

Molto in voga anche la scelta di proporre, al posto dei classici cibi fritti e ricchi di grassi, pietanze leggere, vegetariane e bio, in linea con la tendenza generale a prestare sempre più attenzione alla salute e al benessere del proprio corpo.

Di gran moda sono poi le cucine mobili, organizzate all’interno di furgoncini o Api superaccessoriati, dotati di tutto il necessario per preparare le pietanze in sicurezza e rispettando le norme igieniche; chi sceglie questa modalità di vendita, dona spesso un aspetto unico e super scenografico al proprio truck food.

Street Food, quali sono le ultime tendenze?

Tra le tendenze dello street food troviamo anche quella che riguarda l’utilizzo di packaging per uso alimentare personalizzati, pensati non solo per rendere più piacevole il consumo degli alimenti, ma anche per invogliare i clienti a scattare foto ai prodotti e a condividerle sui social.