Street food in circolo – Il Circolo degli Artisti festeggia il cibo da strada

Edizione numero due per  Street Food in Circolo, la manifestazione che celebra il cibo da strada

Street Food in Circolo
Street Food in Circolo

 

Domani, dalle 17 fino a tarda serata il Circolo degli Artisti di Roma, apre le porte allo street food per la seconda edizione di Street Food in Circolo un evento realizzato ed organizzato da WI-Fi Art & Sarti del Gustoevento. Tanti artigiani della ristorazione romana, e non solo, si riuniranno per la seconda volta per far degustare il cibo di strada della tradizione italiana e internazionale, sempre in versione molto “street” ma con un tocco very gourmet e soprattutto low cost!

Curiosi di sapere chi ci sarà? Eccovi accontentati:

Giancarlo Casa (La gatta mangiona) con Supplì e crocchette
Stefano Callegari (Tonda/Sforno/00100) e gl’immancabili Trapizzini
Gabriele Bonci (Panificio/Pizzarium) con La rosetta di Bonci
No.Au. – Buffalo wings & spare ribs
Sapori di Gaeta con la Tiella di Gaeta
Pro Loco e DOL e il Panino con la porchetta
Emporio delle spezie con Tempura e bicchieri speziati
V-Ice ovviamente gelati e sfizioserie
Toros y tapas – Tapas
Massimiliano Ceccarelli & Massimiliano Priori con la Pizza a libretto
Madame baguette e le Specialità francesi
Le Sicilianedde – Gastronomia e pasticceria siciliana
Food on the road con il Cous cous on the road
La Cucaracha e lo Street food messicano e texmex
Ombre e cicheti e i Cicheti veneziani
Tra … mezzo con i Tramezzini veneti gourmet
Aromaticus e delle buonissime Zuppe à porter
Cantina Cancelli di Terracina con il Cartoccio di frittura di pesce a km 0
Caffè Grecco e Pasticceria à porter
Mozao, tigelle e gnocco fritto con le Tigelle

E siccome squadra che vince non si cambia, anche per questa edizione numero due la formula è la stessa. Quindi i partecipanti all’evento che vorranno degustare le specialità “street food” dovranno recarsi presso le casse dislocate nelle diverse aree del Circolo degli Artisti e acquistare dei gettoni, al costo di 1€ cadauno, con i quali potranno pagare gli espositori. Questo sarà l’unico modo previsto per acquistare le degustazioni.
La formula, che è la stessa dell’anno passato, è stata rafforzata infatti la casse saranno moltiplicate e la “Zecca” del Circolo degli Artisti ha stampato molta più moneta, il tutto per un più veloce acquisto dei gettoni.Le bevande si acquisteranno in contanti presso i vari bar dislocati nel Circolo.

Sponsor ufficiale della seconda edizione di “Street Food in Circolo” è:
“Mediterraneum – Laboratorio di cucina” è un luogo aperto a tutti coloro che desiderano approfondire la conoscenza dell’arte della buona cucina e sviluppare la capacità di condivisione di esperienze sensoriali. Un laboratorio dedicato a chi desidera scoprire il mondo del gusto, dei sapori e dei colori autentici, e vuole realizzare facilmente nella propria cucina quanto appreso e sperimentato insieme. Per l’occasione Mediterraneum organizzerà dei mini corsi di cucina dal titolo Benvenuti al Sud, il fritto di strada: le panelle palermitane e le pittule salentine, saranno le due antiche ricette oggetto della lezione di cucina nella quale Aurelio Carraffa e Rita Monastero ne sveleranno storia, preparazione e cottura. (Costo 10€ inclusa la degustazione – durata 1 ora circa – inizio corsi: 17,30 – 19,00 – 20,30).

Belle ed interessanti anche le attività collaterali come la mostra fotografica a cura di Andrea Federici, fotografo freelance, sommelier AIS e wineblogger, esperto di reportage fotografici di viaggio.  Andrea, con il suo occhio attento e discreto, ci trasmette attraverso i suoi scatti, le emozioni primarie del rapporto tra cibo e civiltà. Le sue fotografie ci permettono di andare oltre l’immagine stampata e ci fanno sentire partecipi di contesti lontani ma, nello stesso tempo, vicini. Maggiori info su www.andreafedericiphoto.com
E poi la proiezione del corto “Esta es mi comida” di Stefano Marras: un film documentario sul cibo di strada in alcune delle maggiori metropoli del Sud America: Salvador Bahia, San Paolo, Montevideo, Buenos Aires, Santiago del Cile, La Paz, Lima, Bogotà. Il documentario è prodotto nel quadro delle attività della rete internazionale Street Food Global Network (www.streetfoodglobalnetwork.net), creata nel 2012 con l’obiettivo di mettere in connessione le persone e le organizzazioni che si occupano di aspetti culturali, sociali, economici, politici, e bio-medici relativi al cibo di strada.Il progetto è stato avviato grazie al co-finanziamento di Regione Lombardia e Università di Milano-Bicocca, in partenariato con Expo Milano 2015.
Ah, un dettaglio da non sottovalutare, l’ingresso all’evento “Street Food in Circolo – Seconda edizione” è gratuito !

Per info:
Circolo degli Artisti

www.circoloartisti.it
FB Circolo degli Artisti
Tel.06-70305684