Trattoria Porta Romana. Sapori del territorio viterbese in ambiente casalingo

In In evidenza, News, Notizie, ristoranti, Weekend by enricoLeave a Comment

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

IMG_20141126_155219Entrando a Viterbo, oltrepassando le mura medievali attraverso l’importante Porta Romana, a pochi passi in Via della Bontà, 12 – ed è proprio il caso di dire “nome omen”… – si trova questa trattoria che riprende il nome dell’antica porta. L’ambiente è raccolto e con atmosfera casalinga.

Ci accoglie la proprietaria, Annunziata (Tina) Pallucca, che dopo aver fatto da spalla per svariati anni alla madre, la straordinaria Brandina che ha seguito personalmente la cucina fino ai novanta e passa anni, l’ha sostituita senza però farne sentire minimamente la mancanza.

Tina in cucina prepara le basi per tutte le ricette ed ha un aiuto che le porta a termine lasciandola così libera di accogliere la clientela e a consigliare i vari piatti spiegandone le peculiarità.

IMG_20141126_145606_1

Sicuramente cucina di territorio, saporita e gustosa. L’apertura è obbligata con la bruschetta con l’olio nuovo: semplice e gustosa. I primi sono decisamente attraenti: si passa dalla zuppa di erbe di campo, ai lombrichelli all’amatriciana (o al guanciale), ai cappelli del prete con cavolfiore, noci e ricotta, ai tortelloni ripieni di ricotta e funghi porcini con sugo ai funghi porcini e infine orecchiette aglio, olio e peperoncino al pomodoro.

I secondi, tutti di carne proveniente dalla macelleria di famiglia, decisamente appetitosi svariano dallo stinco di maialino al forno o arrosto, al magro di maiale arrosto, ½ galletto al forno ripieno di patate, funghi porcini al forno (tutti con contorno di patate al forno o, in alternativa, con verdure di stagione), allo spezzatino di vitello alla maremmana (con sedano, carote, cipolle e rosmarino), alle zucchine ripiene di manzo con polpettina e patatina ripiena di macinato di manzo e, infine, la coratella di vitello o di agnello. Per finire tozzetti alle nocciole o crostata di visciole.

IMG_20141126_152433

La carta dei vini è limitata a poche etichette locali, ma non è da scartare il “vino della casa” a base di sangiovese e merlot.

Prezzo più che corretto tra i 25 e i 30 euro.

In definitiva una bella esperienza da ripetere, rilassante e gustosa accompagnata dalla disponibilità e dalle chiacchiere della simpatica Tina.

di Antonio Marcianò

Trattoria Porta Romana
Via della Bontà, 12 – 01100 Viterbo
Tel. 0761.307118
www.trattoriaportaromanaviterbo.com
About the Author
Enrico Pozza

enrico

Summary
Trattoria Porta Romana
Article Name
Trattoria Porta Romana
Description
Trattoria Porta Romana - Sapori del territorio viterbese in ambiente casalingo. Una bella esperienza rilassante e gustosa accompagnata dalla disponibilità e dalle chiacchiere della simpatica Tina.
Author

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
[do_widget id="mc4wp_form_widget-2"]

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.